Stalking fra uomini in provincia di Avellino: condannato

Stalking fra uomini. Il tribunale di Avellino ha condannato un commerciante di Tufo.

1' di lettura

Il tribunale di Avellino ha condannato per stalking un commerciante di Tufo, paese in provincia del capoluogo irpino, accusato di aver perseguitato un compaesano 40enne.

Stalking fra uomini a Tufo: condannato commerciante

I fatti risalgono al 2013. Quando l’imputato avrebbe iniziato a rendere impossibile la vita al 40enne, costringendolo a stravolgere le proprie abitudini di vita, poiché lo riteneva colpevole di un furto ai danni della sua attività.

A cinque anni dal rinvio a giudizio e dopo un lungo dibattimento, il tribunale monocratico penale di Avellino ha condannato il presunto stalker, obbligandolo a versare anche un risarcimento danni in danaro nei confronti della parte Civile costituita, quarantenne del posto assistito dall’avvocato Danilo Iacobacci.

La sentenza di condanna di primo grado sarà, probabilmente, impugnata in Appello.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie