Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro / Europee, per i deputati stipendio d’oro e pensione a 63 anni

Europee, per i deputati stipendio d’oro e pensione a 63 anni

Quando guadagna un europarlamentare? Oltre allo stipendio d'oro, ha diritto anche a pensione integrativa e rimborsi per viaggi, vitto e alloggio.

di The Wam

Giugno 2024

Sono in corso le votazioni per il parlamento europeo, un posto molto ambito non solo perché è poossibile incidere sulle sorti dell’Europa, ma anche perché gli stipendi degli eurodeputati sono tra i migliori del continente (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Europee, quanto guadagna un europarlamentare?

Lo stipendio lordo di un eurodeputato al 2024 è di 10.075,18 euro lordi, pari a 7853,89 euro netti (tassazione agevolata).

A questi, per chi ha sede a Strasburgo, vanno aggiunti 4.950 euro al mese per le spese generali: affitto dell’ufficio, computer, software, telefoni e abbonamento a internet.

Sono previsti anche altri 350 euro al giorno per coprire i costi dell’alloggio e dei pasti, a Strasburgo o a Bruxelles. Considerando che sono previste non oltre 15 sedute al mese, in caso di presenza costante, con questa indennità giornaliera si possono raggiungere oltre 5000 mila euro.

In conclusione quindi, in caso di presenza costante, un ufficio (che può prevedere collaboratori), si può arrivare a ricevere fino a 18000 euro al mese.

Europee, per i deputati stipendio d'oro e pensione a 63 anni
Europee, per i deputati stipendio d’oro e pensione a 63 anni – In foto un uomo in ufficio.

Europarlamentari: viaggi pagati, spese mediche e buona uscita

A queste cifre vanno aggiunti i rimborsi aerei e dei treni, calibrati sulla tariffa business (la più alta sul mercato).

Anche per le spese mediche è previsto un rimborso per i due terzi dell’importo speso.

Infine, non mancherà la buonuscita o tfr alla fine del mandato. La cifra è di una mensilità per ogni anno di incarico e andrà a chi non sarà rieletto.

Eurodeputati, pensione integrativa in anticipo

In conclusione, è prevista anche una pensione integrativa, a soli 63 anni, per chiunque riesca a essere eletto europarlamentare.

La cifra aumenta in caso di più mandati, ma per chi ne ha concluso solo uno già si riescono a guadagnare 1750 euro lordi al mese.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp