Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro domestico / Stipendio per colf e badante dopo l’aumento dei minimi 2022

Stipendio per colf e badante dopo l’aumento dei minimi 2022

Stipendio per colf e badante: la retribuzione minima aumenta. Vediamo insieme quali sono i nuovi importi e come cambiano le indennità di vitto e alloggio.

di The Wam

Febbraio 2022

Stipendio per colf e badante: la retribuzione minima aumenta, in riferimento al nuovo tasso di inflazione (Leggi su Telegram tutte le news sul lavoro domestico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Vediamo insieme quali sono i nuovi importi e come cambiano le indennità di vitto e alloggio.

Stipendio per colf e badante: le nuove retribuzioni

Nel 2022 aumenta la retribuzione minima per il lavoro domestico in relazione al nuovo “costo della vita” calcolato dai dati Istat.

L’incremento si aggira intorno al 2,88%, portando così lo stipendio per colf e badante a un importo di partenza pari a 664,09 euro al mese (per le mansioni di base) e fino a 1.4058,03 euro mensili per i lavoratori più qualificati.

La paga minima per chi lavora con un contratto a ore, invece, va dai 4,83 euro agli 8,57 euro per il profilo più alto, ovvero per i lavoratori con mansioni che richiedono maggiori qualifiche. Queste sono le cifre dei minimali retributivi sotto i quali il datore di lavoro non può scendere.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul lavoro domestico ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Importo delle indennità di vitto e alloggio

Oltre all’aumento dei minimi per lo stipendio per colf e badante, si alzano anche gli importi delle indennità di vitto e alloggio.

Dal 1 gennaio 2022 il costo minimo di ciascun pasto è fissato a 2,03 euro. Il costo dell’alloggio è invece salito a 1,75 euro, per un totale di 5,81 euro al giorno.

Aumenta anche l’indennità per custodi e personale di servizio con turni di lavoro notturni, ai quali spetterà una retribuzione minima di 697,30 euro al mese.

Stipendio per colf e badante
Stipendio per colf e badante dopo l’aumento dei minimi 2022.

Per le badanti che lavorano di notte fornendo assistenza a persone non autosufficienti, invece, la retribuzione minima sale a 1.041,42 euro al mese.

L’importo poi può arrivare fino a 1.458,03 euro mensili per il personale più qualificato.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul lavoro domestico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp