Strage di cani ad Avellino: “Ucciso un altro a San Tommaso”

Strage di cani ad Avellino:
2' di lettura

Strage di cani ad Avellino. Un’altra vittima a quattro zampe è stata rinvenuta questa mattina in rione San Tommaso, popoloso quartiere del capoluogo irpino. Il corpo dell’animale aveva una profonda lacerazione, inferta probabilmente con una zappa o un altro oggetto contundente.

La strage di cani ad Avellino continua

La notizia del decesso e la denuncia dei residenti di rione San Tommaso sono state raccolte dal microfono del collega di Telenostra, Ottavio Giordano (leggi l’intervista a Ottavio), sempre attento alle questioni sociali che attanagliano i quartieri della città di Avellino. (Qui puoi vedere il servizio di Ottavio Giordano)

La scoperta del corpo del cane è stata fatta questa mattina. La carcassa era adagiata sull’asfalto, al centro della carreggiata. Qualcuno l’ha spostata sul marciapiede e ha chiamato i vigili urbani.

Caschi bianchi che hanno mobilitato anche il personale dell’Asl di Avellino. Dopo i primi accertamenti, il corpo del cane è stato trasferito negli uffici dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Del Mezzogiorno che si trova a Monteforte Irpino.

Lì il personale veterinario eseguirà tutti gli accertamenti necessari a chiarire la dinamica della morte. Elementi che potrebbero rivelarsi poi determinanti anche per individuare il responsabile del decesso che sembra riconducibile alla mano dell’uomo.

I vigili urbani sono alla ricerca di immagini che potrebbero essere state raccolte dalle telecamere stradali.

I casi precedenti

La strage dei cani ad Avellino continua. Giorni fa vi avevamo raccontato del dramma che aveva colpito la comunità di Montemiletto: dove il cane Lucky era stato trovato impiccato. Per l’episodio, dopo il commovente addio della proprietaria e la querela di un’amica di famiglia, è stato denunciato un anziano del posto.

Ma il timore della pena non ha fatto da deterrente. Ad Avellino, giorni fa, è stato rinvenuta la carcassa di un cane crivellata da colpi d’arma da fuoco. E sul nostro sito abbiamo raccolto, poi, una denuncia che arriva da via Tuoro Cappuccini. Dove sono stati trovati bocconi avvelenati e un messaggio di minacce. La strage di cani ad Avellino è destinata a continuare?

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!