Professore irpino si uccide lanciandosi da un ponte

Ariano Irpino. Professore si toglie la vita lanciandosi dal viadotto della Panoramica.

ambulanza con personale
.

1' di lettura

Ancora un dramma, ancora da quel viadotto maledetto. Un uomo si è buttato di sotto nei pressi del viadotto Panoramica di Ariano Irpino. Purtroppo non c’è stato nulla da fare. A perdere la vita Rocco Meninno, 45 anni, docente di Grottaminarda.

Non si conoscono i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere un gesto così estremo. Quando il medico legale avrà finito i primi accertamenti, il magistrato di turno dovrà decidere se disporre l’autopsia. Il viadotto della Panoramica è purtroppo già tristemente noto per episodi simili. Nei soccorsi sono impegnati i carabinieri del Tricolle, la polizia municipale e il personale del 118.

Suicidio dal viadotto della Panoramica ad Ariano

I vigili urbani avevano notato un’auto parcheggiata non lontano dal viadotto. Poi il corpo è stato rinvenuto nelle campagne che si trovano intorno al ponte. Purtroppo la vegetazione non ha attutito il colpo. Il salto nel vuoto è stato fatale. Secondo una primissima ricostruzione il 45enne si sarebbe fermato all’imbocco della bretella Russo Anzani, parcheggiando la sua Dacia Sandero. Prima di lanciarsi nel vuoto. A maggio dello scorso anno un altro uomo aveva tentato il suicidio dal viadotto. Per fortuna era stato salvato da un agente Cosmopol.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!