Tax credit librerie 2021, si parte: come funziona e scadenza

Tax credit librerie: scopri come funziona il credito d’imposta per le librerie e qual è la scadenza per presentare domanda nel 2021.

2' di lettura

Tax credit librerie: vediamo come funziona il bonus introdotto dalla Legge di Bilancio del 2018 (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Quali sono le modalità, l’importo massimo e la scadenza per usufruire del credito d’imposta per le librerie nel 2021?

Scopriamolo insieme in questo articolo: se sei interessato, continua a leggere.

Come funziona la tax credit librerie

La tax credit librerie è un bonus destinato alle attività commerciali impegnate nella vendita al dettaglio di libri nuovi e di seconda mano.

L’importo del credito d’imposta è variabile a seconda delle spese sostenute dai locali commerciali destinati alla vendita per Imu, Tasi e Tari relative al 2020.

Bisognerà inoltre tenere conto di altre voci, quali:

  • imposta sulla pubblicità;
  • tassa per l’occupazione di suolo pubblico;
  • spese per la locazione;
  • spese per il mutuo;
  • contributi previdenziali e assistenziali per il personale.

Inoltre, la somma è corrisposta a seconda del beneficiario, con un tetto massimo di 20.000 euro per le librerie indipendenti, ossia quelle che non fanno parte di gruppi editoriali gestite dagli stessi esercenti.

A tutte le altre attività commerciali librarie spetta invece una soglia massima di 10.000 euro.

Il credito relativo alla tax credit librerie può essere utilizzato a partire dal decimo giorno lavorativo del mese successivo a quello in cui è stata trasmessa la comunicazione con cui si accetta la domanda dell’attività.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Le scadenze e come fare domanda

Tax credit librerie: le attività commerciali librarie che vogliano vedersi riconosciuto il credito d’imposta per le spese relative al 2020 dovranno inviare domanda esclusivamente per via telematica.

La finestra temporale per l’inoltro delle istanze, aperta lo scorso 13 settembre, terminerà alle ore 12.00 del 29 ottobre 2021.

Le domande vanno presentate alla Direzione generale Biblioteche e istituti culturali del Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo, all’interno dell’area riservata del portale TaxCredit.

Per poter accedere al sito sarà necessario fornire le seguenti informazioni:

  • dati sull’impresa esercente (ragione sociale e codice fiscale);
  • dati sul legale che la rappresenta (nome, cognome, codice fiscale, recapiti).

Avvenuta la registrazione si potrà procedere all’inserimento dell’istanza dalla pagina “Gestione domande”.

Se hai ancora dubbi o domande sulla tax credit librerie o su come fare per inoltrare la richiesta di credito d’imposta, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie