Teramo – Cristini: Ad Avellino stavamo facendo la partita. L’espulsione ci ha condannato

1' di lettura

Andrea Cristini, difensore del Teramo, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del club, ha parlato della gara di sabato contro l’Avellino, masticando ancora amaro per il ko del Partenio.

Ancora una volta, l’episodio del rigore è stato tirato in ballo in casa abruzzese.

Queste le sue parole: “C’è tanto da lavorare, dobbiamo trovare coesione di squadra e sulla linea difensiva. Ad Avellino stavamo facendo la partita, spiace per l’episodio. Purtroppo quell’espulsione affrettata ha condizionato la gara. Sicuramente si stanno vedendo passi in avanti, speriamo già da domenica di modificare il pensiero di tutti e trovare un punto di partenza che ci dia lo slancio per fare bene. Incontreremo la Cavese, una squadra in difficoltà, sarà fondamentale l’aspetto caratteriale. Come ha detto il mister dobbiamo calarci nella mentalità giusta, sporcarci le mani”. 

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie