Terrorismo, arrestato un giovane suprematista neonazista

Terrorismo: è stato arrestato a Savona un 22enne suprematista e neonazista che aveva costituito una organizzazione che puntava a compiere stragi come quella di Utoya. Sono state effettuate 12 perquisizioni in diverse città d'Italia. Deve rispondere di associazione con finalità di terrorismo e propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale aggravata dal negazionismo.

2' di lettura

Terrorismo, un giovane suprematista e neonazista è stato arrestato questa mattina a Savona dalla Digos di Genova. Il giovane si ispirava alle SS e AtomWaffen e aveva creato una organizzazione chiamata «Nuovo Ordine», che incitava a compiere stragi terribili come quelle di Utoya e Christchurch.

Terrorismo, in manette un 22enne

Gli agenti hanno notificato al 22enne una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Genova. È indagato di associazione con finalità di terrorismo e propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale aggravata dal negazionismo.

Le indagini sono state condotte dalle Digos di Genova e Savona, in collaborazione con il Servizio per il contrasto dell’estremismo e del terrorismo intenzione della Direzione centrale di Polizia e preenzione Ucigos. L’inchiesta è stata coordinata dalla procura distrettuale di Genova.

L’indagine è partita da una segnalazione arrivata da altri uffici giudiziari che stavano indagando su un minore confluito in gruppi suprematisti.

Il Nuovo Ordine Sociale

Il 22enne insieme ad altri coetanea aveva «costituito un’organizzazione, denominata Nuovo ordine sociale, di matrice nazionalsocialista, finalizzata al reclutamento di altri volontari e alla pianificazione di atti estremi e violenti a scopo eversivo».

«Nello specifico – si legge nella nota della Procura -, tramite piattaforme di messaggistica, l’arrestato, appassionato ed esperto di armi e oggettistica militaria, teneva i contatti, diretti o in appositi gruppi, con altri soggetti attestati sulle medesime posizioni ideologiche; ha collaborato con altri sodali alla redazione ed alla successiva diffusione sul web di documenti di chiara matrice neonazista e antisemita nei quali, fra l’altro, si incita apertamente alla rivoluzione violenta contro lo Stato occupato dai sionisti e alla eliminazione fisica degli ebrei».

Immagini della trage di Utoya

Si ispirava alle SS

Il giovane inoltre, si sarebbe ispirato al sodalizio suprematista statunitense AtomWaffen Division ed alle Waffen-SS naziste.

Sono in corso anche 12 perquisizioni nei confronti di persone vicine al 22enne a Genova, Torino, Cagliari, Forlì-Cesena, Palermo, Perugia, Bologna e Cuneo. L’operazione antiterrorismo è diretta in particolare ad ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista.

L’obiettivo erano le stragi

Fra gli obiettivi dichiarati dal 22enne di Savona, c’era anche quello di portare a termine azioni terroristiche di matrice suprematista analoghe a quelle realizzate nel 2011 e nel 2019 rispettivamente a Utoya (Norvegia) e Christchurch (Nuova Zelanda), la cui esaltazione frequentemente ricorre nelle conversazioni tra i membri del gruppo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie