Test rapido covid, ora si compra anche al bar

Dalla prima settimana di maggio sarà possibile acquistare ovunque un test rapido covid a sei, otto euro, non solo in farmacia o via web. Si può usare a casa e dopo quindici minuti avrete il risultato. Un'arma in più contro la pandemia tra le riaperture e la campagna di vaccinazione.

3' di lettura

Dalla prima settimana di maggio potrete fare un test rapido covid per l’autodiagnosi. Il kit si potrà comprare nei supermercati e nei negozi che decideranno di distribuirlo (potenzialmente ovunque), a una cifra molto accessibile, tra i 6 e gli 8 euro.

Un po’ come già si fa per le mascherine, che possono essere acquistate anche in un bar o in edicola, e non solo in farmacia.

Strategia contro il covid

È questo un altro pezzo della strategia contro il covid studiata dal governo, che si aggiunge alla campagna di vaccinazione, che deve continuare a crescere, ai ben noti “comportamenti responsabili”, ovvero: mascherine e distanziamento.

Sono i tre capisaldi che, nelle intenzioni del premier Mario Draghi, consentono graduali ma ampie riaperture con un “rischio calcolato”.

Dove si compra il test rapido covid

Un test rapido covid a prezzi accessibili consentirà a tutti di verificare la propria “negatività” prima di andare a scuola, da amici o parenti. Era possibile anche prima, ma il kit si poteva acquistare solo nelle farmacie o online. Ora si troverà ovunque. Sarà molto più semplice acquistarlo. Sarà quindi anche agevole capire in pochi istanti se si può vedere un nonno o un genitore senza essere inconsapevolmente positivi al covid.

Chi lo ha prodotto

Il test rapido covid è stato brevettato e prodotto dai cinesi della Xiamen Boson Biotech. Gli austriaci della Technomed lo distribuiscono in Europa dopo aver avuto la certificazione CE.

Qui trovi tutte le notizie su covid, vaccinazioni e ordinanze

Il Ministero della Salute ha inserito questo test rapido covid tra i dispositivi medici, come le mascherine, una certificazione che consente, come detto, la vendita ovunque.

Ci saranno comunque costanti verifiche per valutare che questi test rapidi covid siano prodotti nel pieno rispetto delle norme europee (molto severe in materia).

Affidabilità del test rapido

Il test rapido covid fai da te si effettua con un tampone nasale. Un quarto d’ora dopo è in grado di rilevare tutte le varianti note del coronavirus.

È chiaro, precisiamolo, questo questo test rapido non può avere la stessa affidabilità di un test molecolare, ma consente comunque un facile screening di massa e può accertare l’eventuale presenza di una infezione anche senza sintomi (i ben noti asintomatici).

Come si usa

Come detto il test rapido covid può essere fatto a casa, da soli. Basterà leggere le istruzioni inserite nella confezione. I dirigenti dell’azienda, prima del lancio del prodotto, si sono dichiarati «orgogliosi di poter fornire a tutta l’Europa il test per la diagnosi Boson per combattere la pandemia».

Vedremo quanto e come sarà utilizzato il test rapido. Di certo potrebbe essere un’arma in più per contenere il contagio e consentire alle riaperture di procedere con maggiore sicurezza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie