The Last of Us: è ufficiale, arriva la serie tv HBO

The Last of Us: HBO Max conferma che è in arrivo una serie tv ispirata al videogioco firmato Naughty Dog più amato degli ultimi anni. Ecco cosa sappiamo.

the last of us serie tv
Il videogioco che ha appassionato e commosso i fan fin dall'esordio del suo primo capitolo nel 2013 arriva sul piccolo schermo con una serie tv firmata HBO.
6' di lettura

La notizia è stata ufficializzata nel weekend: HBO ha dato il via libera ai lavori per l’adattamento televisivo di The Last of Us. Si tratterà del primo progetto seriale per la neonata casa di produzione Sony PlayStation Productions. (A questo link tutte le notizie su cinema e serie TV e qui il gruppo facebook con tutte le news)

Indice:

Cosa sappiamo della serie tv

I produttori della serie tv saranno Carolyn Strauss, Evan Wells e Craig Mazin. Quest’ultimo, noto per essere il creatore del drama storico Chernobyl, sarà anche lo sceneggiatore di The Last of Us-la serie. Al suo fianco Neil Druckmann, già sceneggiatore e regista creativo dei due videogiochi di The Last of Us.

La serie tv sarà la trasposizione del primo videogioco della saga, riprendendo esattamente gli eventi che hanno visto come protagonisti Joel ed Ellie nel loro viaggio attraverso gli Stati Uniti. 

Il progetto al momento è ancora nelle prime fasi di sviluppo, non abbiamo dettagli sul casting o una finestra di tempo riguardo alla sua possibile distribuzione, ma l’entusiasmo per l’annuncio è altissimo tra gli appassionati di The Last of Us. 

Il vicepresidente esecutivo di HBO Programming, Francesca Orsi ha commentato: “Craig e Neil sono visionari di un altro pianeta. Con loro al timone insieme all’incomparabile Carolyn Strauss, questa serie si sintonizzerà sicuramente sia con i fan accaniti dei videogiochi di The Last of Us sia con i nuovi arrivati di questa saga che definisce il genere. Siamo lieti di collaborare con Naughty Dog, Word Games, Sony e PlayStation per adattare questa storia epica e potentemente coinvolgente.”

I fan del gioco hanno sperato in una sua trasposizione sin dagli esordi del videogame per PlayStation 3 nell’ormai lontano 2013. Si tratta infatti di uno dei prodotti per console più appassionanti degli ultimi anni: il primo capitolo della storia di Joel ed Ellie ha avuto un forte consenso tra i giocatori e i critici.

Il videogame si è accaparrato il Golden Joystick Award per il “Miglior momento di gioco” e il “Miglior Storytelling”, il D.I.C.E. Award come “Gioco dell’anno” e il Game Developer Choice Award come “Miglior narrazione”. Si tratta, quindi, di un prodotto che ha investito molto nella costruzione di un racconto immerso e coinvolgente per il giocatore: un’ottima base per un progetto seriale che si preannuncia sbalorditivo.

Insieme alla serie tv ispirata alla storia di Joel ed Ellie, la Sony PlayStation Productions ha in cantiere anche l’adattamento cinematografico della serie di videogrames Uncharted che vedrà Tom Holland nei panni di Nathan Drake. Il film è atteso per il 2021.

Di cosa parla The Last of Us

Se non conoscete il videogioco e volete sapere cosa aspettarvi dalla serie tv di The Last of Us, ecco per voi un piccolo recap della trama.

La storia di The Last of Us prende il via nel 2013 ad Austin, negli States. Il protagonista è Joel, un padre single che trascorre una vita serena con sua figlia Sarah, fino allo scoppio di un’epidemia: il fungo Cordyceps, nato nel Sudamerica, ha raggiunto il Messico e il Nord America, infettando gli esseri umani a una velocità spaventosa. Dopo il contagio, gli individui diventano incredibilmente aggressivi e pericolosi.

Joel e Sarah cercano di mettersi in salvo scappando dalla città insieme al fratello di Joel, Tommy. Purtroppo, però, durante la fuga, la bimba viene uccisa da un militare che aveva l’ordine di sparare a vista su chiunque fosse in rapido movimento. 

Dopo questo prologo The Last of Us ci mostra Joel vent’anni dopo la morte di sua figlia, nel 2033, in uno scenario post-apocalittico. Il virus ha infettato il 60% della popolazione mondiale, le società sono collassate e l’esercito ha cercato di imporre una dittatura militare.

Queste misure vengono però sovvertite dal gruppo delle “Luci” che si metterà in contatto con Joel per una questione relativa al contrabbando di armi nel paese. Joel si trova così a dover intraprendere un viaggio con una ragazza che gli è stata affidata proprio dal leader delle Luci. Nel tragitto scopre che Ellie è infetta, ma è anche l’unica persona al mondo immune al virus.

Chi ci sarà nel cast?

Non resta che attendere i prossimi sviluppi, specialmente riguardo agli attori che interpreteranno Joel ed Ellie. In particolare, siamo tutti curiosi di sapere se il ruolo della protagonista andrà ad Ashley Johnson anche per la produzione di The Last of Us-la serie. Staremo a vedere!

Ti può interessare anche:

Il principe di Bel-Air: la reunion. Zia Vivian perdona Willy

Stephen King, com’è la nuova serie L’ombra dello scorpione

The Walking Dead: cosa sappiamo sugli spinoff

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie