Tormenta il padre per la droga. Irpino arrestato per estorsione

1' di lettura

Tormenta il padre: minacce e incendi. E finisce in manette. E’ accaduto a Solofra. Un 42enne era già stato denunciato qualche giorno fa dai carabinieri per estorsione, minacce e incendio doloso: aveva dato fuoco a una vettura. Vittima l’anziano genitore.

L’intervento dei militari non è stato sufficiente. Il 42enne ha continuato a minacciare e chiedere soldi. Soldi che gli servivano per acquistare la droga. Denaro che il padre – un pensionato – non era nelle condizioni di dargli.

Nella tarda mattina sono intervenuti i carabinieri. Questa volta è scattata la denuncia. Il 42enne si è fatto consegnare dietro minacce, una decina di euro. Poi si è allontanato. Ma è stato fermato poco dopo dagli investigatori. In pratica in flagranza di reato (estorsione). Per il 42enne si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi. Il suo fascicolo è ora nelle mani degli inquirenti della procura di Avellino. L’uomo potrebbe essere processato con il rito direttissimo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie