Tredicesima: quando si prende, il calcolo, a chi spetta

Tredicesima: quando si prende? Come funziona il calcolo dell'importo? A chi spetta e chi, invece, non deve aspettarsela. Un utile riepilogo per chi la aspetta.

Tredicesima quando si prende e calcolo (Foto di Frantisek_Krejci per Pixbay)
Tredicesima quando si prende e calcolo (Foto di Frantisek_Krejci per Pixbay)
2' di lettura

Tredicesima: quando si prende? Ci sono ancora dei pensionati, dipendenti del settore pubblico e privato che aspettano la così detta gratifica natalizia. (Qui il gruppo facebook sui bonus e qui la pagina sulle pensioni)

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Tredicesima: a chi spetta?

La tredicesima spetta ai lavori dipendenti, inclusi part-time e intermittenti, e ai pensionati (pensione di vecchiaia, anticipata, d’invalidità, superstiti eccetera). L’importo non subisce variazioni nei casi di malattia, congedo matrimoniale, assenza obbligatoria per maternità, impegni del dipendente per seggi elettorali e permessi di lavoro stipendiati. Sono esclusi dall’erogazione della cosiddetta tredicesima mensilità :

  • i tirocinanti e gli stagisti

  • i Co.co.co e i lavoratori subordinati

Tredicesima busta paga pensioni: in cosa consiste e come si calcola
Tredicesima busta paga pensioni

A quanto ammonta?

Di solito l’importo della gratifica natalizia per i lavoratori dipendenti equivale a meno di una normale stipendio mensile (e come il normale stipendio è sottoposta a tassazione): per calcolare la tredicesima bisogna dividere la propria retribuzione mensile per 12 e poi moltiplicare il risultato di questa operazione per il numero di mesi effettivamente lavorati (leggermente diverso il sistema di calcolo per i pensionati ma anche per loro l’importo della gratifica, in sostanza, equivale a poco meno di una “normale” rata di trattamento previdenziale. Ne abbiamo parlato nel video di seguito).

Tredicesima quando si prende?

Non esiste una data fissa in cui viene erogata la tredicesima. Per i lavoratori dipendenti dipende innanzitutto dal contratto nazionale di categoria (clicca qui per trovare il tuo) e, in certi casi, dalla “politica” aziendale: di solito l’accredito della gratifica è previsto entro la Vigilia di Natale.

Diverso il discorso per i dipendenti del settore pubblico così come per i pensionati che, ogni anno, ricevono la tredicesima insieme allo stipendio o alla pensione di dicembre.

Potrebbero interessarti:

  1. Tredicesima pensioni: calcolo e tasse. Ecco quanto si perde

  2. Decreto Ristori ter e quater: buoni spesa, bonus e imposte

  3. Rivalutazione pensioni 2021: tabella percentuali per importo

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie