Finto maresciallo truffa un anziano di ottomila euro

Irpinia, multe e denunce per officine e autolavaggi
1' di lettura

Si finge un maresciallo dei carabinieri e truffa un anziano di ottomila euro e oggetti in oro. E’ accaduto a Melito Irpino. Semplice il trucco. Il finto carabiniere ha chiamato a casa della vittima: “Sono il maresciallo dei carabinieri. Suo figlio è bloccato in caserma perché con la macchina ha investito una donna che è in gravi condizioni. C’è una questione legale da risolvere, ma bisogna pagare subito 15mila euro. Passerà un avvocato a ritirare i soldi”.

Poco dopo qualcuno è andato a casa dell’anziano che ha consegnato tutto quello che aveva in casa: ottomila euro e i preziosi. I suoi risparmi, i suoi ricordi. La vittima si è accorta del raggiro solo qualche ora dopo, quando in casa è tornato un familiare. Ha raccontato quello che è accaduto. Subito dopo sono stati avvisati i carabinieri della stazione di Grottaminarda.

Le indagini coordinate dai carabinieri della compagnia di Ariano Irpino sono in corso per tentare di risalire all’autore della truffa.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie