Truffa dell’energia rinnovabile, maxi sequestro a Salerno

Nei guai il titolare di una impresa di trasporti salernitana, ha installato un impianto fotovoltaico intascando illecitamente contributi. L'operazione condotta dalla guardia di finanza. Sequestrati tra beni e soldi 800mila euro.

1' di lettura

Maxi sequestro di soldi e beni a una società salernitana di trasporti che avrebbe incassato contributi, che non le spettavano, per promuovere lo sviluppo di tecnologie energetiche innovative e rinnovabili.

Gli illeciti sulle energie rinnovabili

L’operazione è stata portata a termine dai finanzieri del comando provinciale di Salerno.

Le indagini delle fiamme gialle, condotte in collaborazione con il Gestore dei Servizi Energetici sono partite da una segnalazione inviata dal Nucleo speciale spesa pubblica e repressione frodi comunitarie della guardia di finanza di Roma. E che ha spinto a vederci chiaro su presunti illeciti collegati alla produzione di energia elettrica da fonti alternative.

L’impianto per avere tariffe agevolate

Già le prime verifiche hanno evidenziato delle anomalie, in particolare sull’impianto installato sul tetto della sede dell’impresa, che è stata ammessa alla tariffa agevolata “Feed-in premium”.

Si tratta di un sistema adottato in Italia per incentivare il fotovoltaico e che riconosce al titolare dell’impianto a fonte rinnovabile un premio – per venti anni – sul prezzo dell’energia elettrica prodotta. A prescindere dall’impiego: può essere immessa in rete o auto consumata immediatamente.

I militari hanno ricostruito il funzionamento dell’impianto, da quando è stato installato, nel 2011 e fino al 2017. La società avrebbe fatto risultare di origine fotovoltaica energia che in realtà arrivava da fonti tradizionali diverse.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie