Pratola Serra, truffa da migliaia di euro con dollari falsi

1' di lettura

Una truffa da migliaia di euro con dollari falsi. Nell’indagine è finito un 30enne dell’hinterland di Avellino. E’ accusato, oltre che del raggiro, anche di Spendita e introduzione nello Stato di banconote falsificate.

Trentacinque, per l’esattezza, che ora possono costargli il processo. La Procura ha chiuso le indagini. Si basano, in larga parte, su una serie di accertamenti condotti dalla finanza dopo le segnalazioni della Banca.

Truffa con soldi falsi

Alla filiale di Pratola Serra, del Banco di Credito Cooperativo di Flumeri, si sono accorti che qualcosa non andava. Il cambio di banconote è avvenuto a inizio gennaio del 2016. L’uomo aveva un conto acceso presso l’istituto di credito. E – secondo quanto ricostruito dall’accusa – è lì che si è fatto accreditare 3500 euro in cambio proprio di quei “soldi a stelle e strisce”.

Una ricostruzione che per la difesa, affidata all’avvocato Fabio Tulimiero del foro di Avellino, presenta diverse falle. Il legale è pronto a farle emergere. Forse già durante un interrogatorio che potrebbe essere richiesto nei prossimi giorni. L’indagato ne ha disposizione venti. Poi la Procura dovrà decidere se chiedere il processo.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie