Compra una trinciatrice da un morto. Truffa on line a Calitri

L'attrezzo agricolo acquistato on line. Denunciati dai carabinieri tre foggiani



1' di lettura

Ha acquistato una trinciatrice su un noto sito on line. Offerta a prezzi molto convenienti. Troppo. Infatti era una truffa. Sono dovuti intervenire i carabinieri della stazione di Calitri che hanno denunciato tre uomini della provincia di Foggia.

La vittima, di Calitri, dopo aver visto l’attrezzo agricolo sul sito ha contatto il venditore. Ha chiesto chiarimenti e dopo aver avuto rassicurazioni ha versato i 450 euro stabiliti su una carta prepagata. Ricevuti i soldi l’inserzionista è spartito. E la trinciatrice non è mai arrivata.

Nel corso delle indagini i carabinieri hanno anche accertato che la carta prepagata era stata attivata esibendo dei documenti falsi, con dati riferiti a un uomo morto qualche anno fa. Gli investigatori sono comunque riusciti a identificare gli autori del raggiro: tre persone, che dovranno rispondere di truffa in concorso.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!