Turris, rebus stadio: dopo il no di Rieti si torna in Campania? Le ipotesi

Corsa contro il tempo per la Turris per lo stadio per la prossima stagione. Si pensa all'Arechi di Salerno.



1' di lettura

Il sogno Turris di tornare a giocare in Serie C dopo tanti anni rischia di svanire sul più bello. Infatti, il club di Torre del Greco, entro il 5 agosto, ultimo giorno utile per l’iscrizione in Serie C, deve indicare lo stadio dove giocherà.

Il Liguori, ha bisogno di lavori di adeguamento, che probabilmente non saranno ultimati per inizio stagione. Nonostante siano iniziati gli interventi di installazione dei divisori nella zona del settore Distinti ed altri aggiustamenti, difficilmente si riuscirà a finire tutti gli interventi in tempo.

Turris, Rieti dice no alla richiesta

Dopo aver ricevuto un no dall’Avellino per il Partenio, chiesto prima dalla Casertana, la Turris aveva pensato di giocare anche fuori regione. Così è stato individuato il Manlio Scopigno di Rieti, come possibile soluzione, ma ieri sera, la Questura di Rieti ha dato parere negativo per la concessione dell’impianto poiché privo dell’agibilità necessaria per disputare la prossima Lega Pro (l’anno scorso avevo goduto di una temporanea per due soli settori dell’impianto, valevole entro e non oltre la stagione 2019/2020). Problema grosso quindi per i corallini che in 3 settimane devono trovare una soluzione o saranno clamorosamente costretti a dire addio alla Lega Pro.

Turris, si pensa all’Arechi o a qualche soluzione pugliese

Si torna dunque in Campania. Scartate le opzioni Napoli, Benevento, Avellino già impegnato, si pensa all’Arechi di Salerno. La richiesta è stata già inoltrata alla società e al Comune, è attesa una risposta entro fine settimana o al massimo lunedì. I corallini però pensano già ad eventuali alternative fuori regione, si guarda in Puglia.

Francavilla Fontana e Bisceglie vengono tenute d’occhio, se dovesse saltare l’Arechi. Meglio una trasferta lunga ogni domenica, che perdere la Lega Pro.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra nel nostro gruppo WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus e agevolazioni. Per entrare clicca qui.

Come funziona il gruppo?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie

Ricevi le news più importanti della giornata.

Guide e altri contenuti esclusivi su Google , Facebook e Instagram.