Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: sono diversi e con agevolazioni importanti, ma potrebbero non essere rinnovati nel 2022, ecco quali. Mentre infatti il superbonus 110% avrà vita lunga almeno fino al 2023, queste agevolazioni rischiano di essere eliminate. Ma ci sono ancora 4 mese per poterne usufruire.

4' di lettura

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021. Sono molti e interessanti. Se il superbonus 110% è stato esteso dal governo fino al 2023, per altre agevolazioni la vita sarà molto più breve. A dire il vero brevissima: tra qualche mese (il 31 dicembre appunto) sarà scritta la parola fine corsa. Ovvero: stop alle vantaggiose detrazioni fiscali.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Per questo motivo è forse utile fare una breve rassegna, il tempo c’è ancora per utilizzarli. Potrebbero essere una buona occasione, sia per effettuare dei lavori, sia per comprare prodotti. E con un risparmio che potrebbe essere consistente. Non è mai una cattiva idea…

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus mobili e condizionatori

Tra tutti i bonus in scadenza il 31 dicembre 2021 c’è anche il bonus mobili e condizionatori. Di eventuale proroga non si parla ancora. È alta quindi la possibilità che l’agevolazione venga soppressa tra qualche mese.

Cosa prevede il bonus mobili e condizionatori?

Una detrazione Irpef del 50% sull’acquisto di mobili, ma anche di grandi elettrodomestici (con un requisito fondamentale però, devono essere di classe A+ o superiore).

La detrazione viene attivata solo per gli immobili che devono essere ristrutturati.

In questo bonus sono inseriti anche i condizionatori.

Non c’è limite Isee e la spesa massima è di 16mila euro (la detrazione non può quindi essere superiore a 8mila euro).

Ma quali sono i grandi elettrodomestici che rientrano nell’agevolazione?

Eccoli (tra gli altri):

  • congelatori
  • lavatrici
  • frigoriferi
  • asciugatrici
  • apparecchi per la cottura
  • apparecchi elettrici di riscaldamento/raffreddamento
  • forni a microonde
  • lavastoviglie
  • piastre riscaldanti elettriche.

Ma come detto si possono acquistare anche mobili:

  • tavoli
  • materassi
  • lampadari
  • sedie
  • divani
  • letti
  • cassettiere
  • scrivanie
  • poltrone
  • comodini
  • lampadari.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus idrico

Per avere accesso al bonus idrico è naturalmente necessario effettuare lavori entro il 31 dicembre 2021.

Sono previste agevolazioni per la sostituzione:

  • di vasi sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto
  • di apparecchi di rubinetteria sanitaria
  • di soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua.

Le caratteristiche devono essere queste:

  • vasi sanitari in ceramica con volume massimo di scarico entro i 6 litri
  • ubinetti e miscelatori con portata d’acqua entro i 6 litri al minuto
  • soffioni/colonne doccia con portata al massimo di 9 litri al minuto.

Naturalmente per usufruire del bonus idrico è necessario essere «titolari del diritto di proprietà o di altro diritto reale su edifici esistenti, nonché di diritti personali di godimento su parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari».

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus doccia

Con il bonus doccia è possibile ottenere fino a 1.000 direttamente sull’Iban per lavori effettuati nel 2021.

Per usufruire del bonus è necessario presentare la domanda sulla piattaforma web che si può raggiungere dal sito del Ministero della Transizione Ecologica.

In questo caso i tempi sono davvero stretti: le domande devono essere inviate entro fine ottobre.

I contributi saranno erogati fino all’esaurimento delle risorse previste dal governo.

Se le richieste dovessero essere molto alte questo bonus potrebbe essere riproposto nel 2022. Ma al momento è solo una ipotesi.

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus facciate

Il bonus facciate prevede una detrazione Irpef del 90% sulle spese affrontate per la ristrutturazione della facciata esterna degli edifici. Anche se si tratta solo di tinteggiatura o pulitura.

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: ecobonus

L‘ecobonus è dedicato al miglioramento energetico della casa. Lo sconto previsto è intorno al 65% (ma in determinati casi può salire fino al 75%).

La detrazione comprende:

  • i costi per i lavori di risparmio energetico
  • le prestazioni professionali per l’intervento e per ottenere la certificazione energetica.

Possono ottenere questo beneficio anche gli inquilini, ma solo se c’è un accordo con il proprietario e se partecipano alle spese.

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus verde

Il bonus verde prevede una detrazione fiscale del 36% e riguarda i costi affrontati per il verde abitativo:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici già esistenti, singoli immobili, pertinenze o recinzioni
  • impianti di irrigazione
  • realizzazione di pozzi
  • realizzazione di coperture a verde
  • giardini prensili.

L’agevolazione prevista è al massimo di 5.000 euro per ogni abitazione.

Tutti i bonus casa in scadenza il 31 dicembre 2021: bonus zanzariere

Rientra nell’ecobonus con detrazione al 50% anche il bonus zanzariere.

Le zanzariere devono avere due requisiti essenziali:

  • schermare la luce solare
  • migliorare l’efficienza energetica dell’immobile

Questo contributo può essere utilizzato solo per le case già costruite. Il limite massimo di spesa detraibile è di 60mila euro.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie