Bonus scuola e università: le agevolazioni per docenti e studenti

Bonus scuola e università: diverse le agevolazioni previste per i docenti e gli studenti. Di seguito una breve guida

Bonus scuola e università: le principali agevolazioni per docenti e studenti
Bonus scuola e università: diverse le agevolazioni previste per i docenti e gli studenti. Di seguito una breve guida ai principali incentivi
3' di lettura

Bonus scuola e università: diverse le agevolazioni previste per i docenti e gli studenti. Di seguito una breve guida ai principali incentivi: i requisiti necessari per richiederle, le modalità con cui fare domanda.

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:


Bonus scuola e università: la Carta del docente da 500 euro

Bonus scuola e università – La Carta del docente è un incentivo riservato a tutti i docenti delle scuole superiori; in sostanza, consiste nell’erogazione di 500 euro per ogni anno scolastico. La cifra si può spendere, sia presso negozi fisici che online, per comprare libri e abbonamenti a riviste, pc e tablet, corsi e spettacoli e, in generale per l’aggiornamento professionale (di recente è stata estesa la platea dei prodotti. Clicca su questa guida per scoprire come averla subito).

Ogni docente ha 24 mesi per spendere la cifra: trascorso questo termine l’importo non speso viene perso. Per utilizzare la Carta è necessario fare accesso all’apposito portale Miur tramite credenziali Spid: una volta fatto accesso alla propria area personale, il docente potrà produrre un voucher per la cifra necessaria all’acquisto da presentare all’esercente presso cui si intende compierlo.

Bonus cultura: 500 euro anche per i neo-maggiorenni

Il Bonus cultura è un incentivo dedicato ai neo-maggiorenni: quest’anno è riservato quindi a chi è nato nel 2001. Questi ultimi hanno tempo fino al 28 febbraio 2021 per fruirne. Il funzionamento del Bonus cultura è del tutto simile a quello della Carta del docente.

In pratica, il neo-maggiorenne deve autenticarsi sul portale 18app tramite Spid: una volta fatto accesso si potranno generare dei voucher per l’importo necessario a compiere l’acquisto prescelto presso esercenti sia fisici che online. Nel complesso si possono spendere 500 euro per biglietti di concerti (non eventi da ballo), spettacoli e musei, oppure per acquistare corsi e libri (anche in formato digitale o audio).

Riduzione tasse universitarie e detrazione per affitto fuorisede

Bonus università – In base alle disposizioni del Decreto Rilancio è stata posta una No Tax Area per gli studenti con Isee fino a 20mila euro: in sostanza, chi rientra entro tale soglia di reddito non paga le tasse universitarie. D’altra parte, anche chi ha un reddito compreso tra 20.001 e 30mila euro avrà diritto a una consistente riduzione delle tasse universitarie: dell’80% da 20.001 fino a 22mila, del 50% tra 22mila e 24mila, del 30% tra 24mila e 26mila, del 20% tra 26mila e 28mila e, infine, del 10% con un reddito Isee tra 28mila e 30mila euro (Qui la guida a tutte le riduzioni sulle tasse universitarie).

A tal proposito, da ricordare che gli studenti universitari fuori sede, a seguito della compilazione del Rigo E8/E10 con “codice 18” nel modello 730, possono portare in detrazione al 19% le spese sostenute per l’affitto fino ad un massimo di 2.633 euro (quindi, il rimborso non supererà i 500 euro).

Bonus libri scolastici: ecco dove

Alcune regioni e comuni poi hanno messo in campo il cosiddetto Bonus libri scolastici per l’anno 2020/21. L’iniziativa è stata sposata dalla Regione Veneto, dalla Regione Emilia Romagna, dalla Lombardia, dal comune di Roma e da quello di Napoli. L’importo, i requisiti Isee necessari a richiederlo e le tempistiche per la domanda variano da territorio a territorio. Per esempio, nella città partenopea (Qui il modulo per la domanda) si può inoltrare richiesta fino al 20 settembre solo se si ha un reddito annuo non superiore ai 13.300 euro: il contributo permetterà di acquistare i testi di scuole secondarie di primo e secondo grado.

Bonus utili

Clicca qui per leggere tutti i bonus e le guide
  1. Assegni familiari: guida completa

  2. Tutti i bonus per chi ha figli

  3. Tutti i bonus per chi ha Isee basso

  4. Tutti i bonus per la casa

  5. Pagamenti bonus settembre 2020

  6. News bonus Pc e bici

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie