Ubriaco fradicio al volante: irpino assolto in dodici processi

Ubriaco fradicio al volante: irpino assolto in dodici processi


1' di lettura

Ubriaco fradicio alla guida. E’ la dodicesima volta che finisce sotto processo per lo stesso reato e viene sempre assolto. In questa occasione il suo avvocato di fiducia, Danilo Iacobacci, ha dimostrato come i carabinieri non avessero visto l’uomo guidare materialmente l’auto.

Nel verbale di un militare di Atripalda – fatto acquisire dal difensore con il consenso del Pm in aula – si faceva riferimento a un controllo nella vettura ferma. Nato dopo una segnalazione di alcuni passanti. L’imputato si era addormentato al volante. Ma – appunto – non era chiaro se avesse davvero guidato l’auto. L’alcol test aveva rivelato che il 50enne di San Potito Ultra aveva nel sangue un tasso alcolemico di 3.36 g/l, oltre sei volte quello consentito. Insomma, era ubriaco fradicio.

Il pm, al termine del processo, aveva chiesto una pena di sei mesi di arresto e tremila euro di multa. Ma il giudice ha accolto la tesi dell’avvocato e lo ha assolto. Per la dodicesima volta, sempre per quel reato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie