Una pastiera da record. Costa 8mila euro

1' di lettura

Una pastiera record, da guinness dei primati e’ stata prodotta a Napoli. Artefice del maxi dolce il caffè Gambrinus. La buonissima “opera” è stata esposta negli storici locali per essere offerta a turisti e napoletani in occasione delle festività pasquali.

Larga più di due metri, oltre trecento chili di peso, la pastiera, tra i classici della pasticceria napoletana, e’ stata realizzata dal maestro Stefano Avellano che per l’occasione si è fatto realizzare un apposito stampo extra-large.

Il costo? Se qualcuno volesse comprarne una simile, quasi 8 mila euro. “L’abbiamo prodotta tra mille difficoltà – spiega Massimiliano Rosati, con Michele Sergio e Gennaro Ponziani, ideatori del progetto – e ci prepariamo per l’anno prossimo a proporne una ancora più grande al Guinness World Records”. Prima di essere offerta la pastiera, domani alle 12, sarà portata in corteo su un carro allegorico intorno a piazza Trieste e Trento. “Offriremo a tutti un pezzo della regina delle torte napoletane”, anticipa Rosati.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie