E’ morta Valeria Capezzuto, giornalista della sede Rai Campania

Si è spenta a 63 anni, per le conseguenze di una grave malattia, la giornalista della sede campana della Rai, Valeria Capezzuto. Lutto tra i giornalisti campani. Antonello Perillo: “Abbiamo il cuore a pezzi, ognuno di noi porterà dentro di sé il tuo sorriso dolce, il tuo garbo e l'innata gentilezza”.



1' di lettura

E’ morta a 63 anni la giornalista del Tgr Campania, Valeria Capezzuto. Lo ha annunciato il caporedattore centrale della Testata giornalistica regionale campane della Rai, Antonello Perillo, con un posto su Facebook.

Ti porteremo sempre con noi

“La grande famiglia della Rai di Napoli – ha scritto Perillo – piange la scomparsa di Valeria Capezzuto. Valeria carissima, abbiamo il cuore a pezzi. Ognuno di noi porterà sempre dentro di sé il tuo sorriso dolce, il tuo sguardo buono, il tuo garbo, la tua innata gentilezza”.

Era professionista dal 1995

“Ti ricorderemo – ha continuato Perillo – come una professionista esemplare, scrupolosa, preparata, e come la grande cara amica di tutti noi, sempre attenta, sensibile e premurosa. Sei stata una donna straordinariamente forte e coraggiosa. Ti abbiamo voluto un mondo di bene e te ne vorremo sempre. Un bacio immenso… Antonello con tutte le colleghe e tutti i colleghi della Tua redazione”.

Valeria Capezzuto era professionista dal 1995. E’ stata per anni inviata del Tgr.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie