Ventenne morta in Irpinia: folla per l’ultimo saluto a Cinzia

1' di lettura

Il paese di Santa Lucia di Serino (AV) ha dato l’ultimo saluto alla ventenne morta in Irpinia, Cinzia Sossio. Questo pomeriggio la comunità serinese, e molti amici della ragazza arrivati da Avellino e provincia, si sono riuniti nei pressi della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo.

L’ultimo straziante saluto

In tanti avevano gli occhi velati di lacrime. Si sono ritrovati tutti sotto un cielo plumbeo gonfio di pioggia, perfetta metafora del dolore che da domenica mattina attanaglia l’Irpinia tutta. Palloni bianchi che spuntano fra la folla. Folate di vento gelido che si infilavano sotto il cappotto, intorno un silenzio rotto solo da qualche commento sommesso. Il dolore di chi non può spiegarsi una tragedia simile.

Domenica mattina Cinzia è sta rinvenuta cadavere in camera da letto. A lanciare l’allarme erano stati proprio i genitori. L’intervento dei soccorsi si era, purtroppo, rivelato inutile.

Ventenne morta in Irpinia: ancora nessuna risposte sulle cause

Al momento quella morte resta senza risposta. L’autopsia, eseguita ieri dal medico legale, Elena Picciocchi, ha rivelato un quadro atipico. La ragazza è deceduta per un insufficienza cardio-respiratoria, ora saranno necessari altri esami per chiarire cosa abbia determinato la morte.

Decine i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia. Parole toccanti che hanno tratteggiato il profilo di una ragazza spesso allegra, anche se timida. Generosa con chi ne aveva bisogno.

“Il tuo sorriso si è spento troppo presto”.

“Non si può morire così a vent’anni. Una parte di te rimarrà sempre con noi”.

Frasi colme di commozione per l’ultimo addio a Cinzia. E silenzio. Per un lutto che – come ribadito dal sindaco, Felisia Mariconda – “è inspiegabile e ha distrutto il nostro paese”.

“Non ti dimenticheremo mai, sopravviverai sempre nei nostri cuori”. Per gli amici e chi li conosceva bene, il ricordo di Cinzia resterà indelebile.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie