La rinascita di Viale Italia è realtà: dopo 2 anni ecco la delibera

2' di lettura

La rinascita di Viale Italia ad Avellino si avvicina. Sul sito del Comune è stata pubblicata la delibera relativa alla riqualificazione di una delle zone un tempo più rappresentative della città. Nelle scorse settimane vi abbiamo raccontato la battaglia del 15enne avellinese, Antonio Dello Iaco, per riqualificare proprio quell’area.

Viale Italia rinasce: grazie Priolo

Grazie Priolo“. Queste sono le prime parole del giovane avellinese che, nel maggio del 2017, aveva presentato al Comune di Avellino una petizione online per riqualificare lo storico viale settecentesco. Proposta subito accolta dal Comune. Nel 2017 l’Ente di Piazza del Popolo redige il progetto: 360mila euro circa per pista ciclabile, rotonda, manto stradale ma soprattutto per la piantumazione di nuovi platani.

La commissione ambiente e l’assessore Penna individuarono un nuovo tipo di platano inattaccabile dal cancro colorato. Nuove essenze dunque super-resistenti rispetto a quelle secolari. La loro resistenza è stata sperimentata con successo nel 2018 come ultimo atto dell’amministrazione Foti. Successivamente a causa della burocrazia e della mancanza di un governo saldo in città, nulla si mosse più. Nonostante tutto Antonio, a soli 15 anni, ha continuato a incontrare dirigenti, funzionari e anche il commissario Priolo.

Quest’ultimo aveva accolto il giovane avellinese con molto entusiasmo. Dopo circa due mesi dal loro incontro Priolo ha firmato la delibera dove si individuano i capitoli di spesa e i tempi necessari per il progetto.

Il promotore: ora la gara d’appalto

Abbiamo ascoltato Antonio Dello Iaco, promotore della petizione. “Sono veramente entusiasta della cosa. Finalmente le istituzioni hanno ascoltato un semplice cittadino come me. Due anni fa è partito il mio progetto e sono contento che sia stato messo un altro tassello importante per la rinascita di questa zona. Viale Italia lo merita come tutta la città. Non vedo l’ora che si insedi il prossimo sindaco. Sarò pronto ad andare a Palazzo di Città come ho sempre fatto per sollecitare e ringraziare tutti.

Ora avanti con la gara d’appalto e tutti gli adempimenti burocratici. Così diventerà realtà un sogno mio nato dai racconti di papà. Non smetterò mai di ringraziare chi mi ha sempre sostenuto a partire dalla mia famiglia e dai 1500 firmatari sino alle istituzioni; in particolare al Commissario Priolo.

Sono stati individuati due capitoli di spesa. Il primo sarà erogato durante quest’anno e sarà pari a 150 mila euro (corrispettivo del finanziamento regionale). Il secondo sarà erogato, invece, nel 2020 e sarà pari a 166.870 euro (corrispettivo del finanziamento comunale). Nell’arco di circa un anno potremo vedere rinascere lo storico viale alberato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie