VIDEO Cilento, rischia di annegare. Salvato da un carabiniere

Un appuntato di Castello di Cisterna ha salvato nelle acque del Cilento un aziano di settantotto anni che rischiava di annegare. L'uomo è stato riportato a riva e sono state necessarie manovre di primo soccorso per fargli espellere l'acqua che aveva ingerito.

1' di lettura

A Santa Maria di Castellabate, lo scorso finesettimana, un carabiniere ha notato in mare un anziano in evidente difficoltà. Si è quindi precipitato per riportarlo a riva. Dopo le manovre di primo soccorso, l’uomo si è ripreso nonostante l’acqua ingerita.

Santa Maria di Castellabate, 78enne salvato da un carabiniere

La spiaggia in cui è avvenuto l’incidente si trova nella zona di Punta dell’Inferno, di Santa Maria di Castellabate. Il carabiniere intervenuto è Mario Bisignano, di San Giuseppe Vesuviano, appuntato in servizio a Castello di Cisterna.

Per evitare che ci fossero complicazioni il militare ha fatto delle manovre di primo soccorso al settantottenne, che ha espulso l’acqua che aveva ingerito.

L’intervento dei sanitari del 118 è stato necessario solo per accertarsi che la situazione fosse effettivamente tornata alla normalità e senza nessuna complicazione.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie