Violenza sessuale su tre ragazzini. L’indagato in silenzio davanti al giudice

Un 30enne di Siano sceglie di non rispondere al Gip. E' ai domiciliari per aver abusato sessualmente di tre minorenni per due anni

1' di lettura

Ha preferito non rispondere al gip il 30enne residente a Siano finito agli arresti domiciliari per presunte violenze sessuali commesse nei confronti di tre ragazzi tra i 14 e i 17 anni. L’indagato, che è originario di Nocera Inferiore, è stato arrestato la scorsa settimana su richiesta degli inquirenti della procura di Nocera Inferiore.

La denuncia di una delle presunte vittime

Le indagini sono partite dopo la denuncia presentata ai carabinieri da una delle tre presunte vittime. Le successive indagini dei militari avrebbero consentito di raccogliere una serie di indizi di colpevolezza che hanno poi portato all’emissione della misura cautelare agli arresti domiciliari.

Violenze continuate per due anni

I fatti si sono verificati tra la metà del 2018 fino al maggio di quest’anno. Le violenze sarebbero state consumate nei comuni di Castel San Giorgio e Siano, in provincia di Salerno.

Le tre vittime conoscevano l’indagato, ma non avevano con lui un rapporto di amicizia.

Se parli muori

Nel racconto fornito agli inquirenti una delle vittime avrebbe anche dichiarato di essere stato minacciato di morte se avesse raccontato a qualcuno cosa era accaduto tra loro.

Una vicenda che ha ancora molti contorni da chiarire. Resta solo una accusa molto grave, le dichiarazioni della vittima e, per ora, il silenzio dell’indagato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie