Visura Crif veloce: ecco costi, vantaggi e svantaggi

Visura Crif veloce: cosa significa, a cosa serve, quanto costa e come si svolge la procedura. Scopri tutte le informazioni utili.

2' di lettura

Come si fa una Visura Crif veloce? Di cosa si tratta esattamente? A cosa serve? Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla procedura di controllo della propria posizione in banca dati (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Visura Crif veloce: di cosa si tratta?

Crif visura immediata: di cosa si tratta esattamente? Il Crif è la Centrale Rischi di Intermediazione finanziaria: in breve quest’ultima è una banca dati con tutte le informazioni creditizie sui soggetti esposti dal punto di vista debitorio.

Per dirlo in modo ancora più semplice: il Crif è un archivio informatico che conserva tutte le informazioni relative ai finanziamenti erogati da banche e finanziarie a privati e imprese.

Quando si richiede un finanziamento, banche e finanziarie consultano la banca dati del Crif per verificare il passato creditizio e quindi l’affidabilità di chi richiede il prestito. La visura della propria posizione in banca dati è disponibile anche per i richiedenti. E’ uno strumento utile, per esempio, per chi ha avuto problemi con il pagamento delle rate di un prestito e ha la necessità di accertarsi di non essere finito in “black list” prima di richiedere un nuovo finanziamento.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Richiesta Crif urgente: quanto costa?

Richiesta Crif veloce: la visura della propria posizione in Crif può essere richiesta compilando un modulo online sul sito web della Centrale Rischi. Quali sono i costi? Per le persone fisiche l’operazione è gratuita mentre pagano le aziende:

  • 4 euro (IVA inclusa), nel caso in cui vengano rilevate informazioni
  • 10 euro (IVA inclusa), nel caso in cui non sia presente nessuna informazione

Quanto si attende per ricevere risposta? Il Crif risponderà alla richiesta di verifica della propria posizioni entro 30 giorni dall’inoltro della documentazione richiesta (apposito modulo e documenti identificativi). L’eventuale pagamento potrà essere effettuato entro 15 giorni dalla ricezione del riscontro. Se hai delle domande sulla visura crif veloce, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie