Vittoria (Pd): Franco Arminio sindaco di Bisaccia

2' di lettura

E’ un primo timido passo in avanti per il Pd irpino, un passo nella direzione del nuovo corso. La proposta avanzata da Franco Vittoria (direzione nazionale Pd), di candidare a sindaco di Bisaccia, il paesologo Franco Arminio, rompe schemi che hanno immobilizzato il partito (in provincia, ma non solo). Suscita – e finalmente! – un dibattito. Apre le porte a una prospettiva diversa. “Che non si limiti – ha dichiarato Vittoria – al pragmatismo liquido di tanti amministratori. Franco Arminio, che è un intellettuale irpino apprezzato e riconosciuto a livello nazionale, potrebbe sviluppare e bene anche quel partito dei paesi, capace di ricomporre comunità rotte da fratture”.

Ripartire dal Sud, ripartire da Arminio

Ne hai parlato anche con Franco Arminio?

“Sì, gli ho accennato l’idea. Mi è sembrato interessato. Ne ho discusso anche con il segretario provinciale, Giuseppe Di Guglielmo. Vedremo. Il partito deve essere generoso e ripartire dal Sud e da personaggi come Arminio. Senza il Mezzogiorno non andiamo da nessuna parte. Parlo con tanta gente: chi ieri votava 5Stelle oggi si è svegliato leghista, ignorando che oltre alla questione migranti l’obiettivo della Lega rimane puntato e in maniera evidente sugli interessi delle regioni settentrionali. Penso che Franco Arminio possa essere una ripartenza vera. Non solo per il partito, ma per i paesi di questa nostra terra. Del Sud ho parlato anche con Zingaretti. Il Sud è la chiave per rilanciare la proposta politica. Ripartendo dalle comunità. Ricostruendole.

Al lavoro per affrontare la desertificazione in atto

Nel periodo della tua segreteria in via Tagliamento, Franco Arminio era già stato impegnato nel Pd…

“Sì, il mio rapporto con lui inizia in quegli anni. Penso sia una scelta importante. Certo, non bisogna scavalcare i rappresentanti del Pd di Bisaccia, e avere anche rispetto per il loro impegno sul campo. Ma la scelta di Arminio va simbolicamente anche oltre quel comune. Rappresenta per intero, e senza ipocrisie, una apertura vera. E anche la consapevolezza che la nostra gente, le nostre comunità, le nostre cento irpinie, hanno bisogno di un reale cambio di passo. Altrimenti continueremo ad avviarci, senza reagire e con un silenzio che ha il peso di una sconfitta annunciata, verso l’inevitabile desertificazione umana e intellettuale dei nostri territori”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie