Voucher badanti 2021 INPS: costi e come funzionano

Voucher badanti 2021 INPS. Approfondiamo quali sono i costi, il valore, come funzionano e come richiedere i libretti famiglia dedicati ai lavoratori domestici.

3' di lettura

Voucher badanti 2021 INPS. Scopri cosa sono i voucher badanti, qual è la loro funzione e quali sono i principali importi erogati (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Nei prossimi paragrafi vedremo anche nel dettaglio quali sono i limiti previsti per l’incentivo e qual è la procedura per beneficiarne.

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, allora continua a leggere l’articolo.

Voucher per badanti: cos’è?

Il voucher per colf e badanti è un libretto prefinanziato erogato dall’Inps per sostenere le famiglie italiane nel pagamento dei lavoratori domestici.

L’obiettivo della misura è regolarizzare le prestazioni occasionali (di massimo un’ora) di badanti e colf e diminuire quella fetta di persone che lavora in nero evadendo il fisco.

Stato pagamenti Inps ottobre 2021: Assegno Unico, RdC e Rem, ultime novità

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Quanto vale il voucher badanti?

Ogni voucher badanti finanziato dall’Inps vale 10 euro.

La cifra è così ripartita:

  • 8 euro di retribuzione oraria netta;
  • 1,65 euro per la contribuzione IVS alla Gestione separata Inps;
  • 0,25 euro per il premio assicurativo Inail;
  • 0,10 euro per il finanziamento degli oneri di gestione della prestazione di lavoro occasionale e dell’erogazione del compenso al prestatore.

Voucher badanti: come richiederlo

Per beneficiare dei voucher badanti, devi registrarti sull’apposita piattaforma Inps accedendo al servizio dedicato, che puoi trovare cliccando questo link.

Inserisci una delle tue identità digitali (Spid, Cie o Cns) e compila tutti i campi richiesti allegando la documentazione necessaria.

Per ottenere i libretti famiglia è necessario avere a portata di mano:

  • I dati del lavoratore;
  • Il luogo e il tipo di prestazione svolta;
  • Il compenso pattuito.
Voucher badanti: cos'è e come funziona.
Voucher badanti: ecco cos’è e come funziona

Voucher badanti: attività finanziabili

Non tutti i lavoratori possono essere pagati con il voucher per colf e badanti.

Le attività ammesse alla misura Inps sono:

  • piccoli lavori domestici;
  • assistenza domiciliare a bambini e persone anziane, ammalate o con disabilità;
  • insegnamento privato.

Voucher badanti: come riscuoterli

Per riscuotere i voucher badanti, anche i lavoratori devono iscriversi all’apposito servizio Inps sul sito ufficiale dell’ente.

Cliccando il tasto «Accedi al servizio», seleziona la sezione dedicata ai lavoratori e inserisci tutti i dati richiesti.

In base alla modalità di pagamento che sceglierai, ti verranno accreditati i soldi previsti dal voucher badanti quando l’azione prevista sarà portata a termine dal datore di lavoro.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie