Avellino, Di Nenna: la nostra web serie Garganta vi stupirà

3' di lettura

“Siamo la prima web-serie italiana sulla ristorazione e sarà ambientata ad Avellino”. E’ entusiasta il regista, Modestino Di Nenna, mentre ci parla della nuova produzione tutta avellinese nata per la rete: Garganta. Realizzata dalla Follower One e prodotta da Nadir. Il film è ambientato proprio nel Garganta ad Avellino.

Web serie Garganta ad Avellino: Modestino Di Nenna
Modestino Di Nenna sulla destra

Un progetto che domani vedrà protagonista in una scena l’attore Francesco Paolantoni. Sarà lui a interpretare un critico gastronomico e giudicare i piatti del ristorante Garganta. Abbiamo ascoltato proprio Modestino Di Nenna.

Modestino, come è nata l’idea della web serie?

“Il progetto è nato grazie a Danilo Battista e Rossella De Falco. Sono stato entusiasta della sfida: una web serie sulla ristorazione. Ho sempre voluto realizzare un progetto per la rete. Significava mettermi alla prova, dopo anni di produzioni cinematografiche. Sono contento della squadra che abbiamo messo insieme”.

Quando vedrà la luce la web serie e cosa dobbiamo aspettarci?

“Ti dirò poco perché tradirei l’effetto sorpresa. E’ comunque una serie comica: ha come protagonista il ristoratore Danilo Poggi. Lui lavora in una piccola realtà, ma ha grandi ambizioni: lanciare il suo marchio nel mondo. Così si affida a chef di comprovata esperienza: Arturo Ragù, interpretato dal comico napoletano Antonio Fiorello, e l’aiuto chef Arnaldo Socu, impersonato da Dino Guarino. E domani avremo l’onore e il piacere di avere come critico gastronomico, l’attore Francesco Paolantoni”. (Di artisti e creativi leggi anche l’intervista esclusiva a Simone Tomassini, che ha aperto centinaia di concerti di Vasco)

Web serie ad Avellino: Garganta

La web serie ambientata ad Avellino partirà su Youtube

Come avverrà la distribuzione?

“La data d’uscita è prevista per fine marzo. Abbiamo pensato di lanciare le puntate su Youtube. Prima realizzeremo dei trailer e un’ampia pubblicizzazione sui social. Ti anticipo che c’era stato anche un interesse di Netflix. Ma non ce la faccio ad aspettare una loro decisione sul prodotto. Voglio lanciare questa web serie, realizzata tutta ad Avellino, e sapere come risponde il pubblico. Comunque non escludiamo, in futuro, che “Garganta” possa approdare anche in Tv”.

E se va bene?

“Abbiamo pronta la seconda stagione (ride e fa gli scongiuri). Finale aperto, ma lo vedrete”.

Cosa cambia fra una produzione cinematografica e una Web serie?

“Di sicuro costi e tempi. Ogni puntata è tarata per il pubblico di riferimento: durerà fra gli otto e i dieci minuti. Non vi annoierete: questo posso assicurarvelo”.

Prima ci dicevi che hai messo su una bella squadra…

“Sì, ci sono tante belle professionalità. Devo solo ringraziare questo team: Vincenzo Galdo, Roberto Quattrucci, Giovanna Monetti, Dante Spiniello, Alfonso Perugini (il nostro “Pungiglione”), Antonietta Di Mauro, Claudia Ascione. Il make up è affidato a Marilisa Fergola, l’audio in presa diretta ad Armando Marano, la fotografia a Daniel Di Meo e la colonna sonora a Vincenzo Pacilio”.

Antonio Fiorillo, nei panni di uno chef speciale, aggiunge: “Sono stato sempre appassionato di cucina. Sorrisi e sapori. Ero affascinato all’idea di recitare in una cucina vera. Finalmente è arrivata l’occasione giusta”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie