Zona arancione: rischio per sei regioni

Zona arancione. Sono sei le regioni italiane che rischiano questo venerdì. Colpa della diffusione delle varianti del Coronavirus. Cosa sappiamo.

2' di lettura

Zona arancione. Sono sei le regioni italiane che rischiano di colorarsi di arancione questo venerdì. Colpa della diffusione delle varianti del Coronavirus. Cosa sappiamo.

Indice

Zona arancione: causa terza ondata

Zona arancione: regioni a rischio

Zona arancione: causa terza ondata

Nuove chiusure e cambi di colore per alcune regioni italiane. La diffusione delle varianti di Coronavirus preoccupa gli esperti del CTS, Comitato Tecnico Scientifico e le autorità locali.

Si va la chiusura, anziché l’apertura. Lo dimostra l’istituzione delle micro zone rosse nelle zone del paese in cui le varianti sono più presenti (per maggiori informazioni, leggi anche “Zona rossa micro: quali città e come funzionerà?”)

E’ la terza ondata e le varianti del Covid-19 ne sono protagoniste. Di queste, sappiamo che sono più contagiose, in particolare quella inglese.

“Prevenire o comunque limitare gli effetti di una «terza ondata» dell’epidemia da Covid 19 provocata dalle varianti del virus: è questo l’obiettivo del governo che mette a punto le misure di contenimento”(Corriere della Sera)

Zona arancione: rischio per sei regioni

Ha sottolineato la contagiosità delle variante anche la professoressa Ilaria Capua ai microfoni di Di Martedì (16 febbraio 2021), la trasmissione presentata da Giovanni Floris su LA7.

La virologa ha affermato che le varianti sono un rischio perché sono più contagiose, quindi si diffondono di più. Per questo è imperativo procedere con la campagna vaccinale e cercare di “imbrigliare” il virus, con gli strumenti che la scienza ci offre.

Zona arancione: regioni a rischio

Da nord a sud, le regioni che rischiano la “maglia” arancione venerdì sono quelle che nell’ultima settimana avevano un indice Rt tende ad 1, come ha spiegato il Corriere della Sera.

  • Lombardia

  • Lazio

  • Emilia-Romagna

  • Friuli-Venezia Giulia
  • Marche
  • Piemonte

Queste si aggiungerebbero a Abruzzo, Basilicata, Liguria, Molise, Umbria e provincia di Trento, già in zona arancione da diversi giorni a causa della diffusione delle varianti.

A preoccupare molto, insieme alla contagiosità è la pressione sulla sanità pubblica, già in sofferenza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie