Da domani zona arancione, ecco cosa si potrà fare

Zona arancione: da domani e per tre giorni si ritorna in zona arancione ecco cosa si poterà fare e quali invece sono i divieti che restano in vigore in tutta Italia. Restano i limiti agli spostamenti, ma meno stringenti. Si potrà fare shopping. Ma i ristoranti restano chiusi.

Zona arancione restrizioni
Zona arancione: da domani e per tre giorni si ritorna in zona arancione ecco cosa si poterà fare e quali invece sono i divieti che restano in vigore in tutta Italia.
2' di lettura

Da domani e per tre giorni saremo di nuovo tutti in zona arancione. Sarà dunque di nuovo possibile, senza autocertificazione, fare shopping. Ma restano alcuni divieti, così come diverse attività commerciali resteranno chiuse. Alcuni limiti agli spostamenti cesseranno, altri resteranno in vigore (dipende anche dalle disposizioni regionali).

Cerchiamo comunque di fare un po’ di chiarezza.

Bar e ristoranti riapriranno in zona arancione?

Resteranno chiusi. Niente caffè e niente pranzi fuori. Chiuse anche le pasticcerie. Resta comunque consentita la vendita da asporto, dalle 5 alle 12. Permessa anche la consegna a domicilio (sempre nei limiti di orario). Le consegne potranno essere effettuate anche fuori dal comune dove si trova l’attività commerciale.

Sarà possibile andare a trovare i parenti anziani?

In zona arancione è possibile ma sconsigliato. O meglio, fatelo ma solo in caso di necessità. Così come è possibile accompagnare i figli dai nonni se i genitori, per motivi di lavoro, non sono in grado di accudirli.

Lo shopping è di nuovo consentito?

Sì, anche perché i negozi sono aperti in zona arancione. Naturalmente è meglio evitare assembramenti. Anche per questo gli esercizi commerciali resteranno aperti fino alle 21. Sarà obbligatorio mantenere le distanze e indossare le mascherine. Gli accessi nel negozio dovranno essere contingentati e si consiglia, dove è possibile, avere entrate e uscite con percorsi separati.

Si potrà fare sport?

L’attività sportiva è consentita in zona arancione, quella per intenderci che consente di mantenere almeno due metri di distanza. Non riapriranno palestre, piscine, centri benessere e centri termali (con l’esclusione delle prestazione che rientrano nei livelli essenziali di assistenza). Potranno continuare regolarmente ad allenarsi gli atleti professionisti.

Quali spostamenti saranno consentiti senza necessità e urgenza?

Ci si potrà muovere all’interno del comune di residenza o dai comuni con meno di 5.000 abitanti entro 30 chilometri ma senza la possibilità di raggiungere il comune capoluogo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie