Zona gialla dal 26 aprile 2021: chi apre e in quali regioni

Zona gialla dal 26 aprile 2021. Arriva il «decreto riaperture» per la graduale ripresa delle attività economiche e degli spostamenti tra regioni. Ecco chi apre e in quali regioni.

2' di lettura

Zona gialla dal 26 aprile 2021. Arriva il «decreto riaperture» per la ripresa graduale delle attività economiche e degli spostamenti tra regioni. Ecco le aperture previste e per quali regioni (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Zona gialla dal 26 aprile 2021: riaperture

Il governo guidato dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ieri (21 aprile) si è riunito per approvare il decreto-legge «che introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19». – Presidenza del Consiglio dei Ministri

In vigore da lunedì 26 aprile 2021, il decreto riaperture contiene le misure per la progressiva e graduale ripresa delle attività economica, a partire da bar e ristoranti, che potranno aprire sia a pranzo che a cena «purché all’aperto».

Non solo. Da lunedì 26 aprile riaprono anche cinema, teatri, sale concerto, live club e musei, con capienza ridotta e prenotazione obbligatoria del biglietto.

Novità anche sul fronte scuola e università. Sempre da lunedì, infatti, in zona gialla gli studenti e le studentesse delle scuole superiori potranno tornare in presenza dal 70% fino al 100%, fino alla fine dell’anno scolastico.

Anche all’università le attività didattiche dovranno essere svolte prevalentemente in presenza.

Zona gialla dal 26 aprile 2021? Aperture e quali regioni
Zona gialla dal 26 aprile 2021? Aperture e quali regioni

Zona gialla da lunedì 26: quali regioni?

Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, in base ai dati raccolti sull’andamento della situazione epidemiologica, sono dodici le regioni che potrebbero passare in zona gialla con il prossimo monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità, atteso per venerdì.

  • Abruzzo
  • Emilia Romagna
  • Friuli Venezia Giulia
  • Lazio
  • Liguria
  • Lombardia
  • Marche
  • Piemonte
  • Toscana
  • Umbria
  • Veneto
  • province autonome di Trento e Bolzano 

Rischiano di restare in zona arancione Molise, Calabria e Sicilia, mentre dovrebbero rimanere in zona rossa Puglia, Sardegna e Valle Aosta.

La novità dell’ultimo decreto è anche la possibilità di tornare a spostarsi liberamente tra regioni gialle.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie