Agevolazioni mutui seconda casa 2021: tutti i vantaggi

Agevolazioni mutui seconda casa: ci sono vantaggi per chi volesse accendere un mutuo per acquistare una seconda abitazione? Scopriamolo insieme.

3' di lettura

Agevolazioni mutui seconda casa. Oggi vi parliamo dei costi, ma anche dei vantaggi e delle agevolazioni a disposizione di chi volesse acquistare una seconda abitazione.

L’acquisto di una seconda casa prevede il pagamento di alcune spese, essendo considerata bene di lusso. Ma sono previste agevolazioni per chi volesse accendere un mutuo?

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più sulle agevolazioni mutui seconda casa, continua a leggere questo articolo.

Seconda casa: quanti costi!

Partiamo dal presupposto che, per le seconde case si paga il 9% sul valore catastale (imposta di registro).

Un importo decisamente superiore rispetto alla prima casa (si paga solo il 2%).

Inoltre sempre sul valore catastale dell’abitazione si pagano 50 euro di imposta ipotecaria e 50 euro di imposta catastale.

Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Agevolazioni mutui seconda casa

Agevolazioni mutui seconda casa. Chi volesse acquistare o ristrutturare una seconda casa può accendere un finanziamento garantito da ipoteca, a condizione che l’abitazione non sia quella principale e che non si sia stabilita la propria residenza.

Chi accende un mutuo per acquistare o ristrutturare una seconda casa, però, deve considerare che i costi saranno sicuramente superiori a quelli sostenuti per acquistare la prima casa.

Il mutuo per la seconda casa prevede il pagamento di un’imposta sostitutiva del 2% sul capitale, a differenza dello 0,25% della prima casa. Non è prevista neppure la detrazione del mutuo seconda casa dalla dichiarazione dei redditi, stesso discorso per gli interessi passivi e per gli oneri accessori.

Bonus ristrutturazione e Bonus 110%

Esistono comunque agevolazioni fiscali per chi volesse acquistare una seconda casa da ristrutturare e renderla efficiente dal punto di vista energetico.

Il bonus ristrutturazione è riconosciuto anche per le seconde case ed è possibile portare in detrazione Irpef il 50% delle spese sostenute per un massimo di 96mila euro.

C’è poi il Superbonus che prevede la detrazione la detrazione del 110% delle spese effettuate dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022.

La detrazione può essere usata anche per la seconda casa, dallo stesso proprietario, sempre entro il limite dei 96mila euro per entrambi gli immobili.

Per le spese sostenute entro il 2021 è prevista una detrazione ripartita in cinque quote annuali; per quelle effettuate nel 2022 le quote annuali di detrazione sono quattro.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie