Carta acquisti 2021: pagamento di febbraio in corso. Le Date

Arriva il pagamento di febbraio 2021 per chi ha una carta acquisti. Ecco le date di versamento, come ottenere la scheda e come controllare il saldo.

3' di lettura

E’ in arrivo il pagamento di febbraio 2021 per chi possiede una carta acquisti. Il versamento si riferisce a gennaio e i tempi sono legati alle verifiche del nuovo Isee, che andava rinnovato entro il 31 gennaio 2021.

I pagamenti della carta acquisti 2021 di Poste Italiane, che si può chiedere attraverso la compilazione di un modulo, avvengono ogni due mesi e prevedono un versamento di 80 euro per un totale di 480 euro annuali.

In questo articolo scoprirai:


Carta acquisti 2021: quando arriva il pagamento di febbraio 2021

Il pagamento della carta acquisti 2021 è partito da martedì 23 febbraio per molti beneficiari. La data può variare da persona e persona, rispetto a tanti fattori, per esempio il periodo della domanda. Per altri, infatti, l’accredito è previsto venerdì 26 febbraio.

Ricordiamo che per ricevere la carta acquisti per la prima volta o continuare a incassare i pagamenti, bisogna avere un Isee aggiornato al 2021. In questa guida spieghiamo come fare passo passo.

Ecco il calendario dei pagamenti della carta acquisti 2021:

  • gennaio 2021 (dal 23 febbraio dopo le verifiche Inps)

  • marzo 2021

  • maggio 2021

  • luglio 2021

  • settembre 2021

  • novembre 2021

Cos’è la carta acquisti e a chi spetta

La carta acquisti è una scheda di pagamento elettronica, ricaricabile e gratuita, che permette di comprare dei prodotti, pagare le bollette e accedere a degli sconti in dei negozi convenzionati.

La Carta acquisti spetta a chi ha più di 65 anni oppure ai genitori di un bambino con meno di tre anni. In entrambi i casi bisogna rispettare alcuni requisiti.

Innanzitutto, bisogna essere cittadini italiani. Gli over 65 devono avere un reddito e un ISEE inferiori a 6966,54 euro. Per chi ha più di 70 anni la soglia sale fino a 9288,72 euro.

Per usare i servizi della carta acquisti di Poste Italiane è necessario:

  • Essere intestatari di una sola utenza elettrica e di gas;

  • Non avere più di un’automobile;

  • Non possedere un immobile a uso abitativo (25% di possesso è il limite consentito);

  • Non possedere un immobile a uso non abitativo (10% di possesso è il limite consentito);

  • Avere un patrimonio mobiliare inferiore ai 15mila euro.

Gli stessi requisiti sono richiesti anche ai genitori, o chi ne fa le veci, di bambini minori di tre anni.

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se davvero è così e vuoi leggere altri contenuti di valore, ti chiedo un minuto per aiutare il nostro progetto a crescere.

Per farlo entra nei nostri gruppi gratuiti di Telegram e Whatsapp per ricevere tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro. Sarai sempre aggiornato.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. E’ gratis. Oltre 37mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus.

Saldo carta acquisti: come verificarlo?

Per verificare il saldo della carta acquisti puoi attivare il servizio di comunicazione saldo, telefonando al numero gratuito da rete fissa 800 666 888 o a quello a pagamento da rete mobile 199 100 888.

Segui le indicazioni della voce elettronica e attiva il servizio con gli sms per ricevere le novità sul saldo.

Puoi anche usare il servizio di lettura telefonica, contattando il numero verde 800 666 888 gratuito da rete fissa o il numero telefonico 199 100 888 a pagamento da rete mobile.

Ps. restiamo in contatto:

Se vuoi farci delle domande sul futuro della carta acquisti, sui bonus o sul progetto entra nella comunità facebook di TheWam.

E’ una buona idea, anche se vuoi scambiare solo due chiacchiere con gli altri membri della community. Scegli il gruppo a seconda dei tuoi interessi: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a bonuselavorothewam@gmail.com

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie