Concorso Corte dei Conti 2023, 400 assunzioni: retribuzione

Nuovo concorso per lavorare alla Corte dei Conti. È stata autorizzata la selezione di 455 nuovi funzionari. Ecco quanti posti sono disponibili e cosa sappiamo.

Valerio Pisaniello è un saggista esperto di welfare.
Conoscilo meglio

8' di lettura

Ecco cosa sappiamo sul futuro concorso per lavorare alla Corte dei Conti (scopri tutti gli annunci e le offerte di lavoro sempre aggiornatiRicevi su Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Sono ricercate numerose figure su aree diverse, quasi tutti con reclutamento attraverso bando e concorso. Il rimanente sarà invece assunto attraverso lo scorrimento delle graduatorie e non solo. 

Indice

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: posti da coprire e retribuzione 

Nello specifico, le assunzioni previste con il concorso per lavorare alla Corte dei Conti sono finalizzate alla copertura dei seguenti posti:

  • 79 posti nel profilo professionale di referendario con retribuzione annua di euro 158.493,00;
  • 10 posti nel profilo professionale di dirigente di II    fascia con retribuzione annua di euro 69.376,81;
  • 34 posti per personale di area terza F3 con retribuzione annua di 40.711,88;
  • 111 posti per personale di area terza F2 con retribuzione annua di euro 38.629,54;
  • 62 posti per personale di area terza F1 con retribuzione annua di euro 37.304,40;
  • 45 posti per personale di area seconda F4 con retribuzione annua di euro 36.460,97;
  • 114 posti per personale di area seconda F1 con retribuzione annua di euro 30.582,88.

Aggiungiti al canale Telegram di news sul lavoro ed entra nella community di TheWam per ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: modalità di reclutamento 

Per quanto riguarda le modalità di reclutamento da utilizzare per le nuove assunzioni a tempo indeterminato in Corte dei Conti 307 unità saranno reclutate tramite nuovi bandi di concorso.

Altre 18 risorse saranno reclutate tramite concorso autonomo o scorrimento delle graduatorie di idonei di concorso pubblico, mentre 99 saranno assunte mediante mobilità volontaria. Per i restanti 31 si procederà mediante progressioni tra aree.

Di seguito un articolo sul prossimo concorso del Ministero degli Esteri.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: il decreto 

Per tutti i dettagli, rendiamo scaricabile il DPCM 16 dicembre 2022 pubblicato sulla GU Serie Generale n.11 del 14-01-2023.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: l’annuncio dell’ente sui maxi concorsi

A metà dicembre 2022 sono stati annunciati numerosi nuovi concorsi pubblici. In data 16 dicembre infatti è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM che autorizzava le nuove assunzioni nella Corte dei Conti. La Corte dei Conti è un organo con funzioni di controllo e giurisdizionali, autonomo ed indipendente istituito nel lontano 1862.

Con il decreto si autorizzava l’ente al reclutamento per la copertura di 455 posti di lavoro con contratto a tempo determinato. Molti dei posti messi a disposizione con i nuovi concorsi da bandire saranno coperti proprio attraverso queste procedure, ma altri posti potrebbero essere disposti attraverso lo scorrimento delle graduatorie.

Il numero di assunzioni deriveranno dal budget disposto per l’ente, anche se i nuovi bandi annunciati utilizzeranno risorse già stanziate nel 2019, 2020, 2021 e 2022.

Di seguito un articolo sul prossimo concorso per Allievi Tenenti.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: i fondi a disposizione 

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti. Come già anticipato, il DPCM 16 dicembre 2022, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 11 del 14 gennaio 2023, autorizza, infatti, nuove assunzioni nella Corte dei Conti.

Più precisamente, il decreto autorizza l’ente ad indire procedure di reclutamento per la copertura di 455 posti di lavoro a tempo indeterminato. Le assunzioni avverranno per la maggior parte tramite nuovi concorsi pubblici da bandire. La restante parte dei posti sarà coperta tramite procedure di mobilità, progressioni tra aree e scorrimento di graduatorie.

Questi inserimenti saranno effettuati a valere sul budget per le assunzioni derivante dalle cessazioni dell’anno 2019 – budget 2020, dell’anno 2020 – budget 2021 e dell’anno 2021 – budget 2022 del personale di magistratura e del personale dirigenziale e non dirigenziale.

Dunque, in sostanza, per assumere le nuove risorse tramite i nuovi bandi della Corte dei Conti saranno utilizzate le risorse economiche derivate da uscite di personale verificatesi tra il 2020 e il 2022.

Di seguito un articolo sul prossimo concorso SNA.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: gli altri concorsi 2023

Concorso MAECI

Sono attese nuove assunzioni per il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (MAECI) per 570 posti, di cui:

  • 420 funzionari;
  • 100 assistenti;
  • 50 assunzioni a contratto presso ambasciate, consolati e istituti italiani di cultura.

Concorsi Agenzia delle Entrate 2023

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato un aggiornamento sulle prossime assunzioni: sono attesi bandi per oltre 5000 posti e saranno aperti sia ai diplomati che ai laureati.

In particolare, i posti previsti sono:

  • 130 funzionari tecnici;
  • 13 assistenti in provincia di Bolzano;
  • 2500 funzionari (primo bando);
  • 1644 funzionari (secondo bando);
  • 60 assistenti informatici.

Leggi questa guida per maggiori informazioni.

Concorsi Ministero della Cultura

Il Ministero della Cultura prevede nel Piano di Fabbisogno del personale 312 nuove assunzioni, così ripartite:

  • 100 funzionari di area 3/F1 (assistenti tecnici e funzionari scientifici);
  • 200 assistenti di Area 2/F2;
  • 12 dirigenti di seconda fascia.

Concorsi nei Ministeri

Sono attese nuove assunzioni in numerosi ministeri, tra cui:

  • 338 assistenti di area II per il Ministero delle imprese e del made in Italy;
  • 300 posti per il Ministero dell’agricoltura e sovranità alimentare;
  • 298 funzionari per il Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica;
  • 55 funzionari per la Presidenza del Consiglio;
  • 40 funzionari di area III per la Corte costituzionale.

Concorsi INPS 2023

L’INPS si appresta a bandire nuovi Concorsi da 8624 posti. I bandi saranno aperti ai candidati in possesso del diploma o della laurea, oltre che per nuovi dirigenti e l’uscita è prevista tra il 2023 e il 2024.

Per maggiori informazioni leggi la guida.

Concorsi Forze di Polizia e Vigili del Fuoco 

È in arrivo un nuovo Concorso per la Sicurezza Pubblica, che prevede il reclutamento di 11228 unità di forze di polizia, ordinamento civile e militare, e di vigili del fuoco. I posti saranno a tempo indeterminato e saranno così ripartiti:

  • 3689 unità nell’Arma dei Carabinieri;
  • 1829 unità nella Guardia di Finanza;
  • 1414 unità nella Polizia Penitenziaria;
  • 3214 unità nella Polizia di Stato;
  • 1082 unità nei Vigili del Fuoco.

Tutti i dettagli in questa guida.

TFA Sostegno 2023

Si avvicina il TFA Sostegno 2023: le prove preselettive si terranno durante la prossima primavera ed il superamento delle stesse consentirà la partecipazione al VIII ciclo del Tirocinio Formativo Attivo per diventare insegnante di sostegno.

Per maggiori informazioni, leggi l’apposita guida.

Concorso Cattedra Sostegno 2023

È stato pubblicato recentemente un Decreto che anticipa l’arrivo del Concorso a Cattedra per il Sostegno: in questa guida vedremo come funzionerà la procedura, quali sono i requisiti e chi può partecipare. L’uscita del bando è attesa per il 2023.

Leggi tutti i dettagli in questa guida.

concorso per lavorare alla Corte dei Conti
Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: nella foto la sede della Corte dei Conti.

I prossimi Concorsi Ministero della Giustizia

Il Ministero della Giustizia si prepara a numerose nuove assunzioni per il 2023. Grazie allo sblocco del turnover, all’introduzione di nuovi progetti legati al PNRR e ad altri fattori, sono in arrivo quasi 10mila nuovi posti di lavoro che saranno coperti a breve tramite varie procedure concorsuali, assunzioni e graduatorie.

Tra i concorsi attesi, aperti sia a diplomati che a laureati, troviamo:

  • 1401 posti per vari profili;
  • 1200 assunzioni per precari;
  • 1092 posti per il dipartimento di Esecuzione Penale Esterna e Giustizia Minorile;
  • 1400 posti di operatori giudiziari, area II F1;
  • 1047 posti di cancellieri esperti, area II F3;
  • 1000 posti di personale per l’area II F2;
  • 959 posti di conducenti di automezzi, area II F1;
  • 418 posti di funzionari UNEP (Ufficio notificazioni, esecuzioni e protesti), area III F1;
  • 340 posti di direttori, area III F3;
  • 286 posti di funzionari tecnici area III F1, di cui:
    • 50 contabili
    • 45 statistici
    • 100 informatici
    • 91 tecnici, architetti e ingegneri
  • 237 posti di assistenti tecnici, area II F2
  • 220 dirigenti;
  • 63 posti di assistenti contabili, area II F2;
  • 63 posti di assistenti informatici, area II F2.

Per tutti i dettagli sui prossimi Concorsi Ministero Giustizia consulta questa guida.

Concorso Funzionari Tributari Agenzia delle Entrate 2023

L’Agenzia delle Entrate si appresta a bandire un nuovo Concorsi per Funzionari Tributari per laureati, come annunciato prima nel Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale e recentemente nel Piano integrato di attività e organizzazione (PIAO) 2022-2024.

Per maggiori informazioni sui prossimi Concorsi Agenzia delle Entrate leggi questo articolo.

Concorso Ragioneria dello Stato

Con il Decreto PNRR 2, il Ministero dell’Economia è stato autorizzato ad assumere 54 nuove risorse per il Dipartimento della Ragioneria di Stato. Le assunzioni arriveranno tramite procedure concorsuali, saranno rivolte ai laureati e sono previste per il biennio 2022/2023.

Leggi tutti i dettagli in questa guida.

Concorso per lavorare alla Corte dei Conti: dove vedere i bandi

Vi terremo aggiornati sui concorsi in arrivo. Continuate a seguirci per essere avvisati appena usciranno i bandi, iscrivendovi al nostro canale telegram.

Fonti e materiale di approfondimento

 

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie