Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Assegno unico e bonus figli, 3 pagamenti oggi: ecco per chi

Assegno unico e bonus figli, 3 pagamenti oggi: ecco per chi

Oggi è una giornata ricca di pagamenti per le famiglie con figli a carico. Oltre l’assegno unico, in arrivo altri accrediti.

di Chiara Del Monaco

Settembre 2022

Secondo le disposizioni di pagamento dell’INPS, sono ben 3 i bonus per famiglie in arrivo oggi: assegno unico universale, bonus bebè e bonus terzo figlio. Scopri i dettagli in questo approfondimento (scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Oggi, mercoledì 28 settembre 2022, sono previsti 3 pagamenti per le famiglie con figli a carico: l’assegno universale per chi ha fatto domanda e vede questa data sul fascicolo previdenziale; il bonus bebè, per cui sono fissate le date di ieri, 27 settembre e oggi, 28 settembre; il bonus terzo figlio o ANF Comuni, atteso proprio oggi.

A questi poi, si aggiunge un altro possibile pagamento per chi vede la disposizione di accredito sul sito INPS, e cioè l’assegno unico su Rdc riferito ad agosto.

Ricordiamo che le date di accredito per tutti questi sostegni cambiano da persona a persona e vanno controllate periodicamente sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS, accessibile tramite le credenziali digitali SPID, CIE o CNS.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Per saperne di più, scopri come fare domanda per l’assegno unico, come controllare pagamento e stato della richiesta dell’assegno universale, quali sono i documenti da presentare e come comportarsi quando scade il reddito di cittadinanza.

Nei prossimi paragrafi analizzeremo nel dettagli questi aiuti per famiglie.

Indice

Assegno unico settembre: in arrivo oggi

Come abbiamo visto, oggi è una giornata molto proficua per diverse famiglie italiane con uno o più figli a carico. Il primo pagamento su cui ci concentriamo oggi è quello relativo al bonus per famiglie introdotto lo scorso 1° marzo 2022: l’assegno unico universale.

Con l’inizio dell’ultima settimana di settembre, sono partiti i pagamenti del sussidio per chi ha presentato apposita domanda e non riceve il Reddito di cittadinanza.

Mai come questa volta, l’INPS ha annunciato gradualmente sempre più date. Infatti, fino a pochi giorni fa le erogazioni previste per questa settimana riguardavano lunedì 26 e giovedì 29 settembre 2022.

A queste date ne sono state aggiunte altre due, e cioè ieri, martedì 27 settembre 2022, e oggi, mercoledì 28 settembre 2022. Ciò vuol dire che dall’inizio della settimana fino a giovedì 29 settembre 2022 le famiglie che ancora non hanno ricevuto il sussidio, vedranno il saldo sul proprio conto corrente.

Come di consueto, l’importo spettante arriverà a partire dalle 18:00 di oggi. Tuttavia, ci teniamo a ricorare che le date cambiano da persona a persona, e quindi se non riceverai l’assegno universale oggi, potresti riceverlo nei prossimi giorni.

Per fornire un’idea ancora più chiara sui pagamenti dell’assegno unico settembre 2022, ecco i giorni che hanno interessato i beneficiari dell’assegno universale senza Rdc:

Scopri la pagina dedicata all’Assegno unico per conoscere altri diritti e agevolazioni.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sull’Assegno Unico e i bonus per famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Assegno unico e non solo: chi riceverà il bonus bebè

I beneficiari dell’assegno unico non saranno gli unici a vedere un pagamento nella giornata di oggi. Infatti, al pagamento del sussidio, di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, se ne aggiunge un altro, che in realtà esiste da prima dell’assegno universale e che è destinato a sparire.

Si tratta in particolare del bonus bebè, anche noto come assegno di natalità, una misura introdotta a sostegno della genitorialità e perciò destinata a tutte le famiglie per il primo anno di vita di un figlio o di una figlia.

Nel mese di settembre abbiamo visto i primi pagamenti del bonus bebè, rispettivamente il 2, il 7 e il 9 setteme 2022. Solo la settimana scorsa è stata poi annunciata un’altra data di accredito, che corrisponde al prossimo venerdì, 30 settembre 2022.

Ma le buone notizie non finisco qui. Infatti, altri pagamenti del bonus bebè sono stati fissati anche per ieri e oggi, quindi 27 e 28 settembre 2022.

Ricordiamo che il bonus bebè è rivolto a tutte le famiglie a prescindere dal reddito in caso di nascita, adozione o preaffidamento.

Come per l’assegno unico, le date cambiano da persona a persona e perciò è importante controllare periodicamente sul fascicolo previdenziale del cittadino.

Bonus terzo figlio in pagamento

Oltre all’assegno unico universale e al bonus bebè descritti poco fa, nella giornata di oggi, 28 settembre 2022, arriverà ancora un altro bonus destinato alle famiglie con figli a carico, in particolare a quelle numerose.

Come avrai capito, stiamo parlando del bonus terzo figlio o bonus tre figli, il cui nome ufficiale è ANF Comuni, un importante contributo economico destinato alle famiglie con almeno 3 figli che vivono in una situazione di forte disagio economico.

Dopo i pagamenti del 6 settembre 2022 e del 22 settembre 2022, è stata fissata un’ulteriore data di accredito per oggi, mercoledì 28 settembre 2022. In particolare, lo riceveranno coloro che vedono questa disposizione nell’area riservata del sito INPS. Proprio come l’assegno unico e il bonus bebè, le date cambiano da persona a persona e quindi è bene controllare il fascicolo previdenziale.

Ricordiamo che il bonus terzo figlio è, come il bonus bebè, uno degli aiuti cancellati con l’arrivo dell’assegno unico. Proprio per questo, l’importo previsto nel 2022 è più basso rispetto a quello degli anni precedenti, poiché copre un periodo di tempo più breve.

Quindi, una volta che tutte le famiglie in attesa del sussidio saranno pagate, il bonus terzo figlio sparirà.

Assegno unico e bonus figli in arrivo oggi

Assegno unico su Rdc: quando arriva

Finora abbiamo detto che oggi, 28 settembre 2022, sono attesi i pagamenti per 3 bonus destinati alle famiglie. Tuttavia, a questi potrebbe aggiungersi anche un quarto accredito per alcuni nuclei familiari.

Come saprai, gli ultimi giorni del mese sono molto importanti per coloro che percepiscono il Reddito di cittadinanza, la misura anti-povertà che viene erogata ogni 27 del mese.

Con l’introduzione dell’assegno unico, le famiglie Rdc con figli a carico hanno inziato a ricevere anche l’assegno unico sulla carta Rdc, pagato generalmente dopo l’accredito del Reddito di cittadinanza.

Anche per il mese di settembre, la ricarica ordinaria del Reddito di cittadinanza è avvenuta ieri, precisamente il 27 settembre 2022. Di conseguenza, il pagamento dell’assegno unico su Rdc arriverà tra oggi, 28 settembre e venerdì, il 30 settembre 2022.

Ricordiamo che a differenza dell’assegno unico con domanda, che è riferito allo stesso mese di accredito, l’assegno su Rdc si riferisce al mese precedente, quindi in questo caso ad agosto 2022.

Anche in questo caso, come per i bonus precedenti, per avere un’idea certa della data di pagamento è necessario controllare il fascicolo previdenziale del cittadino. Quindi, prima di fare eventuali segnalazioni per il mancato pagamento dell’assegno unico su Rdc, conviene sempre aspettare almeno fino all’ultimo giorno utile del mese, in questo caso fino al 30 settembre 2022.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp