Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse » Pensioni » Previdenza e Invalidità / Pensioni aprile 2024: perché vedo meno soldi sul cedolino?

Pensioni aprile 2024: perché vedo meno soldi sul cedolino?

Pensioni di aprile e importi: perché ci sono meno soldi nel cedolino? Cosa sta accadendo? Facciamo chiarezza.

di Carmine Roca

Marzo 2024

In questo approfondimento vi parleremo di pensioni di aprile e importi: perché questo mese ci sono meno soldi sul cedolino? Facciamo chiarezza (scopri le ultime notizie sulle pensioni e su Invalidità e Legge 104. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Pensioni di aprile e importi: il messaggio di INPS

Sono stati pubblicati i cedolini delle pensioni di aprile 2024, accompagnati dal classico messaggio di INPS con cui vengono elencate le principali informazioni del rateo di pensione in pagamento a partire dal 2 aprile.

Per quanto riguarda le trattenute fiscali, se le differenze a debito non dovessero essersi esaurite a marzo, l’INPS tratterrà il debito anche sul rateo della pensione di aprile, fino ad estinzione del passivo.

Ad aprile, verranno trattenute le addizionali regionali e comunali del 2023 (sono recuperate in 11 rate da gennaio a novembre dell’anno successivo a quello di riferimento).

Per visualizzare il proprio cedolino della pensione basta accedere al sito dell’INPS e seguire questa procedura:

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Pensioni di aprile e importi: meno soldi nel cedolino, perché?

Detto questo, non sono pochi i pensionati che, cedolino alla mano, si sono accorti di aver ricevuto un importo netto più basso rispetto a marzo, anche fino a 60 euro in meno. Cosa sta accadendo?

Semplicemente la differenza di importo tra marzo e aprile è dovuta agli arretrati della riforma IRPEF che sono stati erogati nel cedolino di marzo. Ovviamente, una volta ottenuti non ne avrete più diritto. Ecco perché ad aprile, l’importo netto della pensione è più basso dell’importo netto della pensione di marzo.

In questo approfondimento video vedremo insieme requisiti e obblighi per ricevere l’Assegno di inclusione per over 60 e single:

Pensioni di aprile e importi: a chi spettano gli aumenti per l’IRPEF?

Ricordiamo che in seguito all’ultima riforma dell’IRPEF è stato eliminato lo scaglione al 25% e ampliata la platea di contribuenti che versano il 23% di IRPEF l’anno. Parliamo di quei pensionati che dichiarano redditi tra 15.001 euro e 28.000 euro.

Sono loro ad avere diritto a un aumento della pensione, dal momento che verseranno il 2% in meno di IRPEF.

Ecco alcuni esempi per comprendere meglio l’ammontare degli aumenti:

In questo video scopriamo insieme chi può ricevere l’Assegno di inclusione in misura massima (1.449 euro):

Pensioni di aprile e importi: arretrati per l’IRPEF

E gli arretrati? Questi sono stati versati da INPS a marzo 2024 (motivo per cui avete ricevuto una pensione di importo netto più alto).

C’è, però, chi non ha ancora ricevuto nulla e attende aumenti e arretrati ad aprile.

Ecco a quanto ammontano gli importi totali (gennaio, febbraio e marzo) degli arretrati in pagamento ad aprile:

In questo video vediamo insieme tutte le date dei pagamenti di marzo 2024:

Pensioni di aprile e importi: chi non riceverà aumenti e arretrati per l’IRPEF?

Come visto, solo una ristretta platea di pensionati (con redditi da 15.001 euro a 28.000 euro) avrà diritto agli aumenti e agli arretrati per la riforma IRPEF.

Molto più ampio l’elenco dei pensionati che non riceveranno nulla né ad aprile, né in futuro.

Parliamo di:

Pensioni di aprile e importi: quando pagano?

Le pensioni di aprile 2024 verranno pagate a partire da martedì 2 aprile, poiché il 1° aprile è un festivo (il Lunedì in Albis).

Dal 2 aprile partiranno i bonifici postali (conti correnti, libretti, Poste Pay Evolution) e bancari e inizieranno a essere pagate le pensioni in contanti, seguendo il consueto calendario ordinato in base alle lettere iniziali dei cognomi degli aventi diritto. I correntisti Banco Posta potrebbero ricevere l’accredito in anticipo.

Di seguito il possibile calendario dei pagamenti, ricordandovi sempre che sarebbe opportuno chiedere informazioni presso l’ufficio postale di riferimento, poiché il calendario potrebbe essere oggetto di modifiche, soprattutto nei comuni meno popolosi:

Pensioni di aprile e importi
Pensioni di aprile e importi: in foto due anziani arrabbiati e preoccupati.

Faq su pensione e IRPEF

Di quanto è aumentata la pensione nel 2024?

A partire dal 1° gennaio 2024, per effetto della rivalutazione delle pensioni, gli assegni previdenziali sono aumentati del 5,4%.

In questa tabella potete verificare quanto vi verrà erogato ad aprile, in base al vostro reddito:

IMPORTI PENSIONERIVALUTAZIONE 2024AUMENTI 2024
1.000 euro100% (5,4%)54 euro lordi al mese
1.500 euro100% (5,4%)81 euro lordi al mese
2.000 euro100% (5,4%)108 euro lordi al mese
2.500 euro85% (4,59%)114,75 euro lordi al mese
3.000 euro53% (2,86%)85,80 euro lordi al mese
3.500 euro47% (2,53%)88,55 euro lordi al mese
4.000 euro47% (2,53%)101,20 euro lordi al mese
5.000 euro37% (2%)100 euro lordi al mese
6.000 euro22% (1,19%)71,40 euro lordi al mese
Aumenti delle pensioni 2024 per fasce di reddito

Di quanto è aumentata la pensione minima nel 2024?

La pensione minima per il 2024 ha un importo di 598,61 euro.

Esempi di aumento:

Quali sono gli importi delle prestazioni di invalidità nel 2024?

Ecco una tabella riassuntiva con gli importi e i limiti di reddito aggiornati al 2024:

PrestazioneImporto 2024Limite di Reddito 2024
Ciechi civili assoluti ricoverati con sola pensione333,33 euro19.461,12 euro
Ciechi civili assoluti non ricoverati con sola pensione342,01 euro17.920 euro
Ciechi parziali con sola pensione333,33 euro19.461,12 euro
Ciechi parziali con sola indennità speciale221,20 euroNon ci sono limiti di reddito
Ciechi assoluti non ricoverati con pensione e indennità333,33 euro (+978,50 euro di indennità speciale)19.461,12 euro
Ciechi parziali con pensione e indennità speciale333,33 euro (+221,20 euro di indennità speciale)19.461,12 euro
Ipovedenti gravi decimisti con solo assegno a vita247,40 euro9.356,39 euro
Indennità di accompagnamento per ciechi civili978,50 euroNon ci sono limiti di reddito
Sordomuti333,33 euro19.461,12 euro
Indennità di comunicazione263,19 euroNon ci sono limiti di reddito
Invalidi civili totali (100%)333,33 euro19.461,12 euro
Invalidi civili parziali (dal 74% al 99%)333,33 euro5.725,46 euro
Indennità di accompagnamento per non autosufficienti531,76 euroNon ci sono limiti di reddito
Indennità di frequenza (invalidi minorenni)333,33 euro5.725,46 euro
Lavoratori affetti da talassemia major o drepanocitosi598,61 euroNon ci sono limiti di reddito
Tabella importi e limiti di reddito 2024

Come visualizzare l’importo della pensione di invalidità di aprile 2024?

Se siete titolari di prestazioni di invalidità, attraverso il nuovo “Portale della Disabilità” potrete recuperare tutte le informazioni possibili sull’importo della vostra pensione. Nella home del sito accedete all’area tematica e dopo aver inserito le vostre credenziali, cliccate sulla sezione “Pagamenti e cedolini”. Vi comparirà l’importo della vostra pensione, rivalutata del 5,4%. Ovviamente questa possibilità è consentita soltanto ai percettori di pensioni di invalidità; sono esclusi i titolari di pensioni previdenziali.

Quali sono le detrazioni fiscali per i pensionati nel 2024?

Le detrazioni fiscali sono quegli importi che riducono direttamente l’imposta lorda dovuta.

Le detrazioni IRPEF possono riguardare diverse categorie, come

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp